"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Nuova – Il restauro alla porta più antica di Milano

Dopo Porta Ticinese ora anche Porta Nuova è in restauro.

Sono 13 i monumenti che verranno ripuliti e inscatolati da grandi cartelloni pubblicitari che serviranno da sponsor per i lavori di ripristino. L’operazione si chiama «Exponsor – Art in progress»: il Comune affida i monumenti a un concessionario che utilizza le affissioni di maxi poster per sostenere le spese di manutenzione. La Soprintendenza ha approvato allestimenti e metodologie d’intervento.
La Porta Nuova è la più antica della città nonostante sia chiamata “Nuova”. Si tratta di un passaggio medioevale militare a 2 fornici, assai profondi, a sesto ribassato, fiancheggiati da due torri ora mozze. Sopravvissuta fino ad oggi sia ai numerosi tentativi di abbattimento sferrati dal governo austriaco sia alle sommosse antiaustriache del 1848 e ancora agli innumerevoli piani di riordinamento urbanistico, ultimo in ordine di tempo quello del 1951, chiude degnamente la Via Manzoni.

L’arco prima dell’inizio del cantiere

I ponteggi per il restauro. Foto Matteo Musa




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


One thought on “Milano | Porta Nuova – Il restauro alla porta più antica di Milano

  1. buonsenso

    Ai turisti verranno consegnate audioguide con paraocchi da cavallo elettronici che impediscono la visione della città lercia di scritte e che si aprono in sole 13 occasioni per la visione dei monumenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.