"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Portello – Un po’ di storia: dall’Alfa Romeo a Gino Valle, passando per Aldo Rossi.

Nel 1909 La Anonima Lombarda Fabbrica Automobili entra in possesso dello stabilimento sito nella zona del Portello (in epoca medioevale era terreno di caccia per i residenti del castello Sforzesco, vi era una stradina che collegava la città a Rho e si accedeva da una piccola porta aperta nelle mura antiche): la zona era stata scelta infatti da alcuni marchi automobilistici (Darracq e Isotta Fraschini in primis) per la sua centralità rispetto alle vie di comunicazione verso Svizzera e la Francia.

Nel 1982 la definitiva dismissione dello stabilimento ALFA al Portello.

Mappa del progetto approvato 2006



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.