"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Cordusio – Il sopralzo in Via Dante

Anche la centralissima via Dante non è risparmiata dalla legge regionale ( Legge Regionale 15/07/1996, n.15 Recupero ai fini abitativi dei sottotetti esistenti) che consente questa piaga che infesta i tetti e quindi il profilo di Milano. In pochi casi dobbiamo dire, gli interventi sono ben fatti e con una certa ricerca architettonica, mentre spesso sono dei semplici interventi fatti con scarso gusto estetico. Ecco che come dicevamo anche via Dante non è stata risparmiata. Alcuni palazzi sono già stati modificati negli anni, magari con semplici abbaini o mansardati, altri più recentemente, come lo stabile in via Dante al 16, al quale è stato aggiunto un piano, seppure in stile, ma che interrompe l’allineamento di gronda che caratterizzava la via. Da poco è stato modificato il tetto anche al numero 8 della via pedonale. Ristrutturato per benino, al palazzo è stato aggiunto il solito sopralzo un po’ meno in linea con le altre case, tant’è che appare ben visibile anche dalla strada.

Non sarebbe il caso di creare una commissione che si occupi della qualità di tutti questi recuperi?

 

2014-06-14 Dante 0 2014-06-14 Dante 1 2014-06-14 Dante 2 2014-06-14 Dante 3 Via Dante 16




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.