"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Venezia – Il Planetario e il tocco di stile perso

planetario-venezia-hoepli-1950

Nella nostra continua ricerca delle piccole e grandi brutture alle quali purtroppo ci hanno abituati, ci siamo imbattuti in un caso che potrebbe essere emblematico: Il Planetario.

planetario-venezia-hoepli-1950b

Il Planetario Ulrico Hoepli fu costruito nei Giardini pubblici grazie all’intervento della famiglia Hoepli che partecipava attivamente in quegli anni alle nuove iniziative cittadine e che lo volle donare alla città. Venne inaugurato il 20 maggio 1930 su progetto dell’architetto Piero Portaluppi. Ancora oggi le nuove tecnologie con cui l’edificio è strutturato rispondono perfettamente alle finalità dello stesso. L’edificio del Planetario ha pianta ottagonale e le dimensioni della sala di proiezione (19,6 metri di diametro per una capienza di 375 posti) lo rendono attualmente il più grande in Italia.
La veste architettonica con cui si presenta e ricca di riferimenti classici, come l’evidente rivisitazione del classico Pantheon romano ma decorato con motivi Art Decò, nel classico disegno del Portaluppi.

Il piccolo edificio dedicato allo studio e alla divulgazione dell’astronomia è un progetto prezioso del grande architetto simbolo stesso della Milano di quegli anni rampanti e da oramai più di ottant’anni è per tantissimi milanesi la casa delle stelle. In passato sono stati fatti doverosi lavori di restauro e adeguamento ma come al solito ci si è persi nei dettagli…

Come è mai possibile che le belle lampade studiate dall’architetto (perse chi sa quando e chissà dove) siano state sostituite da due banalissimi, seppur potenti, faretti?
Sarebbe un bellissimo segnale di rispetto nei confronti del Portaluppi, magari attraverso l’aiuto della prolifica Fondazione che ne divulga e ne preserva l’archivio, trovare uno sponsor che si occupi di ricostruire le lampade con le forme originarie e con tecnologie moderne.

2015-01-18-planetario-venezia-4 2015-01-18-planetario-venezia-3 2015-01-18-planetario-venezia-2
  planetario-venezia-hoepli-fronte
Una bella carrellata di foto e immagini d’epoca che mostrano anche com’erano le vecchie applique appese sotto il piccolo portico.

planetario-venezia-3pianta planetario-venezia-hoepli-1932 planetario-venezia-hoepli-1933 planetario-venezia-hoepli-disegno-portaluppi planetario-venezia-hoepli-ingresso planetario-venezia-hoepli-particolare-1 planetario-venezia-hoepli-particolare-2 planetario-venezia-hoepli-portico
planetario-venezia-panorama




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.