"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Zona Solari – l’8 novembre riapre la piscina Solari

La piscina Solari di via Montevideo, un piccolo gioiello nel cuore dell’omonimo parco, sta per essere restituita al quartiere e alla città.
Sta così per terminare un’attesa lunga un anno per le decine di migliaia di milanesi che utilizzano l’impianto, un fiore all’occhiello dell’offerta sportiva pubblica milanese. Un’attesa necessaria per rendere la Solari ancora più bella e funzionale e rispondere al meglio alle richieste sempre crescenti dell’utenza. 
I lavori sono terminati e l’impianto riaprirà ufficialmente al pubblico il prossimo 8 novembre. Si riparte con i corsi per la stagione 2015-2016.  

“Restituiamo al quartiere una struttura popolarissima che proprio per l’alto numero di utenti necessitava di migliorie urgenti – dichiara l’Assessora allo Sport Chiara Bisconti –. È un altro tassello nella riqualificazione di tutto il patrimonio sportivo milanese su cui questa Amministrazione ha profuso un impegno senza precedenti. Ricordo che abbiamo messo in atto investimenti sull’impiantistica di base per un valore di 70 milioni di euro, con un investimento diretto per riqualificazioni e interventi di 6 milioni di euro”.

Tante e importanti le novità per l’impianto di via Montevideo. 
La piscina Solari riapre infatti con un piano vasca completamente rimesso a nuovo e con una corsia in più, che porta così da cinque a sei le corsie dell’impianto. Questo permetterà di avere più corsi per principianti e una fruizione più agevole da parte dell’utenza libera. Rimodernati e riqualificati tutti gli spazi destinati agli spogliatoi. La facciata esterna in vetro è stata completamente rifatta con nuovi materiali isolanti per rispondere al meglio alle esigenze di termoregolazione interna. 
Significativo in questo senso anche l’intervento sulle luci esterne: l’illuminazione della Solari, interna ed esterna, sarà tutta a LED a basso consumo. 

Tra le altre novità della Solari, uno spazio dedicato al bookcrossing: accogliendo la proposta della Social Street ‘Abitanti Intorno al Parco Solari’ e del Consiglio di Zona 6, la piscina sarà dotata di un piccolo angolo libreria dove gli utenti potranno scambiarsi liberamente volumi, con una sezione dedicata ai libri per i tanti bambini che frequentano i corsi. La Solari, quindi, non solo come luogo di sport ma anche come punto di riferimento per la vita sociale e culturale del quartiere.  

La nuova Solari ha una lunghezza di 25 metri, una larghezza di 11,72 metri e una profondità variabile di 1,30 – 1,35 – 1,95 metri. 
L’impianto è stato inoltre dotato di una moderna e funzionale infermeria.

 

2015-10-28_Piscina_Solari_1

2015-10-28_Piscina_Solari_11 2015-10-28_Piscina_Solari_10 2015-10-28_Piscina_Solari_9 2015-10-28_Piscina_Solari_8 2015-10-28_Piscina_Solari_7 2015-10-28_Piscina_Solari_6 2015-10-28_Piscina_Solari_5 2015-10-28_Piscina_Solari_4 2015-10-28_Piscina_Solari_3 2015-10-28_Piscina_Solari_2 2015-10-28_Piscina_Solari_1 Piscina_Solari

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.