"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Città Studi – Le residenze Carlo Erba: punto della situazione

In Piazza Carlo Erba un tempo c’erano gli uffici della Zurich e ancora prima la sede della Rizzoli. Dopo le demolizioni avvenute nel 2013, e l’inizio della nuova edificazione, ora il cantiere pare rallentato.

L’architetto Peter Eisenman ha studiato un bell’edificio, moderno e particolare per delle residenze di pregio, un gigantesco punto di domanda che si fonde con la porzione del vecchio edificio fine anni 20, preservata perché di interesse storico. Il palazzo, a suo tempo anche sede de l’Europeo, ha ospitato i più grandi personaggi del giornalismo italiano. L’ingresso principale prospiciente piazza Carlo Erba è stato salvato dalle demolizioni, come abbiamo visto, e per l’appunto verrà inglobato nel nuovo complesso residenziale ma attualmente ne rimane la sola facciata, mentre il resto è stato demolito ed è ancora in attesa di venire completato. A distanza di quasi tre anni dall’inizio del cantiere, il complesso pare ancora ben distante dall’essere completato.

 

La situazione apparentemente ferma.

2015-11-08_Carlo_Erba_4 2015-11-08_Carlo_Erba_3 2015-11-08_Carlo_Erba_2 2015-11-08_Carlo_Erba_1

Come appariva la vecchia facciata e i rendering del complesso

2013-01-12_Carlo_Erba_1 Residenze_Carlo_Erba_1 Residenze_Carlo_Erba_2




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


5 thoughts on “Milano | Città Studi – Le residenze Carlo Erba: punto della situazione

  1. jan

    Il cantiere è fermo da circa un anno. Voci di quartiere dicono che non riescono a vendere gli appartamenti di livello medio. E allora stan fermi

  2. walter

    Notare la facciats colorata dal graffitaro Bros ..Forse per evitare ulteriori imbrattamenti.Soldi sprecati.La base del complesso edilizio è in continuo imbrattamento.Se vi piace stare nel lercio,comprate l’appartamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.