"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Feste di capodanno, all’alba la città ritorna pulita.

Il più grande augurio di questo inizio 2016 va a tutti gli operatori ASI’A xhe appena dopo il termine dei festeggiamenti hanno provveduto a far ritornare la città pulita.

Ridotta in stato indecente dalle migliaia e migliaia di persone che hanno letteralmente invaso le piazze e lungomare cittadino, gli operatori ASI’A prontamente hanno provveduto a spazzare e lavare le strade ridotte a discarica soprattutto di vetro.

Auguri anche a tutti gli incivili che hanno festeggiato il loro essere animali lasciando le bottiglie ai margini dei marciapiedi nonostante ASI’A aveva provveduto a incrementare la presenza delle campane di raccolta per il vetro nei punti di grossa affluenza. Augurio che questo 2016 possa portare civiltà e buon senso nella testa di molte persone ancora abituate a essere sporcaccione, zozze nell’anima.

Ancora grazie agli operatori ASI’A se questa mattina Napoli ha potuto risvegliarsi “normale” 10392163_10208181089834608_8319332994226030443_n  1934540_10208180155971262_5020518632997253079_n 1453265_10208182024217967_1646420617872840204_n  1422353_10208182023897959_8860049605560853498_n 1422353_10208181090434623_1385209709061261097_n  8706_10208181090194617_5573576086001420335_n 5741_10208182026138015_6909988836304577416_n  1

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.