"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Tre Torri – Quella soluzione per il palo che non ci convince a CityLife

A CityLife finalmente hanno risolto il problema del palo finito incastrato nella parete ricurva. Peccato che la soluzione sia veramente ridicola secondo noi. Per mesi era rimasto incompiuto, forse per la ricerca di una soluzione, che poi è arrivata. Possibile che con tutte le tecnologie a disposizione, i tecnici di CityLife abbiano sbagliato di pochi centimetri e abbiano piantato un palo per la luce a ridosso della struttura muraria del podio superiore, tanto da dover trovare una soluzione come questa, dove le lamiere sono state intagliate per accomodare il traliccio? Non sarebbe stato meglio e più semplice spostare il palo di pochi centimetri? Forse no, chissà. Già abbiamo trovato ridicolo si sia preferita l’illuminazione appesa anziché quella con dei bei lampioni a palo, così poco elegante, ora anche questa soluzione un po’ farlocca che non ci convince…

2016-03-19_Tre_Torri_CityLife_18B

2016-03-19_Tre_Torri_CityLife_18

2015-11-28_Tre_Torri_32

Ecco la soluzione del problema.

2016-05-10_CityLife

2016-05-08_CityLife_Palo

Foto Justinos


Urbanfile utilizza mappe basate su dati ©️ OpenStreetMap contributors

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


6 thoughts on “Milano | Tre Torri – Quella soluzione per il palo che non ci convince a CityLife

  1. davide bassini

    Una soluzione inconcepibile che denota pressapochismo e mancanza di stile, ancorpiù in un intervento di riqualificazione urbana che si picca di essere tra i più innovativi e moderni al mondo.

  2. Graziano

    …ma si…dai…proprio ridicolo…un progetto da miliardi di euro…achistars….e poi sbagliano di 30 cm a posizionare un palo…bah…PS ..chissà quando parte il curvo!??…

  3. -Ale-

    La soluzione è pure simpatica, ma quel palo non ha senso! E’ in mezzo al camminamento, all’uscita del piccolo tunnel, da fastidio a tutti e tutto.
    Le luci sospese proprio non ci stanno! Tra City Life e Porta Nuova, il divario sia sempre maggiore, a favore di Porta Nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.