"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Navigli – La vegetazione rigogliosa

Lo abbiamo detto molte volte descrivendo i Navigli e lo spazio urbano in generale: una città che valorizzi il verde è sicuramente una città più bella.

Tuttavia, se il verde in linea di principio è da valutare positivamente, questi arbusti fin troppo rigogliosi non sono belli a vedersi e per giunta, a nostro parere, le piante sulle sponde dei navigli rischiano di far crollare, col tempo, le pareti del canale.

Forse sarebbe sufficiente una manutenzione più accurata per avere un impatto visivo gradevole ed evitare danni futuri, non vi pare?

2016-06-20_Naviglio_Vegetazione_0 2016-06-20_Naviglio_Vegetazione_1 2016-06-20_Naviglio_Vegetazione_2 2016-06-20_Naviglio_Vegetazione_3 2016-06-20_Naviglio_Vegetazione_4 2016-06-20_Naviglio_Vegetazione_5 2016-06-20_Naviglio_Vegetazione_6

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


One thought on “Milano | Navigli – La vegetazione rigogliosa

  1. Davide V.

    Quella è vegetazione spontanea e la vegetazione spontanea li non ci dovrebbe proprio essere.

    Come sempre si tratta di mancanza di manutenzione, a chi spetta tagliare le erbacce lungo le sponde?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.