"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Centro Direzionale – Cantiere Galfa: aggiornamento metà giugno 2017

Aggiornamento al cantiere della torre Galfa in fase di ristrutturazione da ormai due anni.

La torre fu un progettato dall’architetto Melchiorre Bega e realizzata dal 1956 al 1959, per un altezza totale di  102,5 metri e 31 piani, passata, dopo molte vicissitudini, a Unipol, che la sta ristrutturando e restaurando per restituirla bella come prima (ad eccezione di un corpo scale esterno che era necessario per le nuove norme edilizie di sicurezza oggi in vigore).

Il progetto di rinnovo è stato elaborato dall’architetto Maurice Kanah dello studio Bg&K Associati.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


3 thoughts on “Milano | Centro Direzionale – Cantiere Galfa: aggiornamento metà giugno 2017

  1. Precotto doc

    cosa dire , un po’ anonimo , guardate ,dove banche e assicurazioni si mettono a fare i costruttori non vengono fuori delle perle ( vedi i grattacieli di CityLife ) , la lentezza regna sovrana e anche vero che di catella in giro non c’è ne sono molti

  2. Gorgon 333

    …ci mettiamo troppo….TROPPO, per far qualsiasi cosa. A Baku, per fare un esempio, hanno costruito in UN ANNO un auditorium / centro sportivo gigantesco e bellissimo. Qui ci avrebbero messo 5 ANNI. Ma perchè qui succede così!??? ..Ho visto le immagini del nuovo ‘grattacielo Unipol (quello cilindrico). Bene: 2 anni fa C’era uno scavo…dopo 2 anni hanno giusto bonificato, ma c’è sempre solo un buco, bonificato certo, ma pur sempre solo uno scavo. Ma perchè qui ci si mette il il triplo del tempo?..per OGNI cosa???.

    1. papoff

      in realtà hanno palificato…
      comunque si, sono un po’ lenti nel cantiere unipol, più che altro per questioni economiche e di priorità direi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.