"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Roma | Ostiense – Aggiornamento cantiere di via Francesco Negri

Stanno proseguendo i lavori per la costruzione del nuovo palazzo di via Francesco Negri, laddove fino a qualche anno fa era presente un vecchio palazzetto di inizio secolo.

Dopo la demolizione sono iniziati i lavori propedeutici allo scavo delle fondamenta e al successivo innalzamento delle strutture; si tratta di un’area di cantiere compresa tra altri due stabili e il nuovo fabbricato andrà a riempire quelle che un tempo erano delle brutte pareti cieche.

Il progetto di per sé non è una meraviglia, soprattutto per la classica presenza di balconi molto sporgenti e squadrati, ma è già un impercettibile miglioramento rispetto ai primi rendering che circolavano in merito a questo lotto, miglioramento comunque non soddisfacente per i canoni di contemporaneità a cui dovremmo essere proiettati.

Le immagini del cantiere:

 

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


3 thoughts on “Roma | Ostiense – Aggiornamento cantiere di via Francesco Negri

  1. Carlo

    Scusate, ma le pareti cieche a cui vi riferite furono causate dallo sventramento della palazzina di inizio secolo; palazzina la quale non avrebbero dovuto sventrare.

    1. Stefano Salinetti Posta autore

      Le pareti cieche nel senso di differente altezza tra la facciata originale, di tre piani, e quelle degli stabili adiacenti, ben più alte.
      Diciamo che se occorre trovare un pregio a questo progetto, l’unico sta proprio nell’allineamento del fronte delle facciate.

  2. Pastore Maria Teresa

    vorrei sapere se vi é la possibilitá di prendere in affitto l’unico garage nella palazzina nuova di via Francesco Negri a Roma … nel caso di risposta positiva a telefono mi può clntattare ? ovviamente fin da ora mi impegnerei a liberarlo qualora venisse venduto. Grazie. abito in via F. Nansen tel 065742168

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.