"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Risorgimento – Torna a zampillare la fontana di piazza Fratelli Bandiera

Da quanto tempo la fontana di piazza Fratelli Bandiera non zampillava? Realizzata per abbellire la piazza riqualificata dopo la realizzazione di un parcheggio sotterraneo negli anni Ottanta, e posta davanti alla statua di Agostino Bertani,a dire il vero i milanesi l’han vista poche volte zampillare. Come del resto era prevedibile, se non c’è acqua e non c’è manutenzione, presto tutto diventa una lavagna dove esser liberi di imbrattare con le sigle delle tag adolescenziali. La fontana oramai era diventata anche una pattumiera e in alcuni punti era persino rotta, risultando anche un po’ pericolosa (se un bambino per errore avesse infilato il piede nel foro, probabilmente avrebbe rischiato una frattura o una distorsione probabile). A dire il vero la fontana non è nulla di speciale, una vasca sovrapposta da un altra vasca più piccola e da una sfera dalla quale scaturisce il flusso dell’acqua, un po’ stile centro commerciale, ma è pur sempre un manufatto realizzato per abbellire uno spazio pubblico e lasciarla in balia dei vandali è un vero peccato.

Ora, dopo alcune settimane di lavori, la fontana è stata riqualificata dal proprietario del parcheggio sottostante. In questi giorni sono in corso i collaudi della tenuta del manufatto (per verificare perdite o altro) prima di consegnarla al comune e ai cittadini.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


3 thoughts on “Milano | Risorgimento – Torna a zampillare la fontana di piazza Fratelli Bandiera

  1. Sigma Lunato Kappa

    A quando un piano SERIO contro il graffitismo vandalico?

    Se sono riusciti a debellarlo a New York, dove lo praticavano le gang con le pistole e i machete, perché non possiamo riuscire a debellarlo noi qui, dove lo praticano per lo più i bimbiminkia?

  2. alberto tadini

    La fontana non sembra male.
    Semplice ma sicuramente d’effetto, con il gioco di volumi/superfici della sfera in alto e la fontana circolare.
    Speriamo che non venga sottoposta a scritte immonde e che venga soprattutto tenuta pulita da alghe e altre entità botaniche.
    La manutenzione delle cose in generale è un problema di Milano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.