"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Servizi: online la mappa del patrimonio immobiliare del Comune

Lipparini: “Un nuovo strumento per rendere immediata e di facile consultazione la visualizzazione di terreni e beni immobili di proprietà dell’Amministrazione” 

La mappa del patrimonio immobiliare è disponibile al link

Il patrimonio immobiliare del Comune di Milano sul geoportale. Da oggi sono disponibili in modalità georeferenziata le informazioni relative agli oltre 23mila immobili di proprietà comunale che si trovano sul territorio milanese o nella cintura metropolitana.

Cliccando sull’icona in corrispondenza dell’immobile è possibile conoscere la tipologia (fabbricato o terreno), l’indirizzo e se è incluso o meno nel piano di alienazione.

“L’informazione sulla consistenza e la gestione del patrimonio immobiliare degli enti pubblici è uno dei contenuti resi obbligatori dal Dlgs 33/2013 e oggi disponibile nella sezione Amministrazione trasparente del portale del Comune di Milano – commenta Lorenzo Lipparini, assessore alla Partecipazione, cittadinanza attiva e Open data  -.  Per rendere più immediata la lettura e la consultazione delle tabelle pubblicate è oggi disponibile un nuovo strumento, la mappa su geoportale che visualizza l’ubicazione dei terreni e dei beni immobili posseduti dal Comune all’interno e all’esterno del proprio territorio. Tale informazione è di facile lettura ed è resa più completa dalla possibilità di visualizzare mappe satellitari o tecniche, di navigare attraverso immagini street view e di sovrapporre diversi strati informativi come i confini amministrativi dei municipi e gli altri dataset presenti su geoportale. Questo primo supporto si colloca nel solco del forte investimento per lo sviluppo di un processo gestionale interamente informatizzato che ha l’obiettivo di rendere disponibili informazioni ancora più ampie, articolate e tempestive per lo sviluppo dei servizi e la trasparenza”.

Con questa nuova mappa si arricchisce quindi l’offerta del geoportale, che contiene al suo interno oltre 270 dataset: dalla mappa del verde pubblico alle rastrelliere per le bici al nuovo strumento delle fast map, mappe in formato pdf pronte all’uso e di facile consultazione sino alle storymap, mappe interattive, corredate da legende e media, che rappresentano un utile strumento per commentare alcuni fatti storici rilevanti.

 




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.