"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano |Bicocca – Cantieri in zona: fine febbraio 2019

Iniziamo il nostro giro in Bicocca da un bellissimo palazzo che non è un cantiere, ma una costruzione della seconda metà del XV secolo. Si tratta della Bicocca degli Arcimboldi (nella mappa bollo 1) ed è un villino nobiliare costruito come dimora di campagna della famiglia degli Arcimboldi. Situata un tempo in un’area totalmente rurale non distante da Milano, si trova oggi all’interno dell’omonimo quartiere, in un contesto ormai totalmente urbanizzato. Oggi l’edificio, restaurato si trova in un giardino privato sormontato dall’edificio della sede della Pirelli RE, progettato dallo studio Gregotti Associati nel 2002.

Confinante con la Bicocca degli Arcimboldi, sempre su viale Sarca, c’è il primo cantiere: Sarca 220, progettato da Onsitestudio (nella mappa bollo 2).

Di fronte troviamo Urban Cube, il cantiere per il rinnovo del palazzo sempre di viale Sarca ma al civico 235, progettato dallo studio Scandurra (nella mappa bollo 3).

Proseguiamo di qualche centinaio di metri e troviamo, dopo via Chiese, il retro del palazzo in ristrutturazione che è Viale Fulvio Testi 280, (nella mappa bollo 4) progettato dallo studio D2U – Design to Users.

Ora veniamo ai cantieri misteriosi di via Chiese e via Pietro e Alberto Pirelli. Il cantiere è di Caltagirone (nella mappa bollo 5), ma sinora non sono ancora stati pubblicati rendering di alcun genere, neanche pubblicitari, quindi da due anni siamo in attesa di scoprire cosa ci troveremo ad ammirare.

Uno sguardo anche al cantiere per la torre del Campus Universitario (nella mappa bollo 8) di viale dell’Innovazione.

Concludiamo con uno sguardo a via Stella Bianca e ad un altro cantiere misterioso in costruzione (nella mappa bollo 6 e 7).




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


5 thoughts on “Milano |Bicocca – Cantieri in zona: fine febbraio 2019

  1. Enrico

    In quella zona molti esempi interessanti di recupero del vecchio unito al nuovo (Il centro direzionale Pirelli che integra la grande ciminiera lo trovo fantastico.
    Purtroppo anche alcune brutture: il nuovo Hotel degli Arcimboldi va a sovrastare il bell edificio dell’Istituto Tecnico Breda (che andrebbe valorizzato); con tanto di centrale termica in bella vista proprio di fronte all’ingresso. Un vero peccato e certamente un demerito per i progettisti e i proprietari dell’area.

    1. Andy77

      Vorrei capire come mai non abbiano puntato direttamente sull’Istituto Tecnico breda anziche costruire uno stabile nuovo la cui cubatura sembra inferiore.
      E’ un’occasione persa, peccato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.