"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Santa Sofia – Via Santa Sofia 37 cambia destinazione

Allianz sgomberati i molti palazzi per uffici in centro, ha lasciato spazio a nuove opportunità. Così il palazzo per uffici di via Santa Sofia 37, posto ad angolo con Corso Italia, sarà convertito in un hotel Radisson Collection, che aprirà nel 2022. L’immobile sarà trasformato e gestito da Allianz Real Estate per il Gruppo Allianz. 

L’hotel sarà in una zona di sviluppo (da qualche mese sono in corso le bonifiche anche al grande edificio, sempre Allianz, di Corso Italia 23, in totale rinnovo) sicuro e di più facile accesso grazie anche alla futura stazione di Santa Sofia M4 che dovrebbe aprire anch’essa nel 2022 e lo collegherà facilmente all’aeroporto di Linate.

La struttura si aggiunge ai Radisson Collection di Roma, Venezia e del Palazzo Touring Club di Milano, anch’esso di prossima apertura a poche centinaia di metri.

Il progetto di rigenerazione darà vita ad un hotel concepito per ospitare una clientela internazionale, sofisticata ed esigente sia leisure che business.  L’hotel sarà composto da 160 camere, di cui 43 junior suite e 11 suite nonché da un raffinato Gastronomy Restaurant, da un Roof-Bar dove godere una meravigliosa vista su Milano e da una terrazza dedicata al benessere.

Come ha spiegato Elie Younes, vicepresidente esecutivo per lo sviluppo del Radisson Hotel Group: “Per questo hotel abbiamo scelto il nostro prestigioso brand Radisson Collection, un esclusivo marchio upscale creato per proprietà uniche ed eccezionali. Siamo estremamente grati ad Allianz Real Estate per la fiducia che ha riposto nel gruppo Radisson, nel nostro team dedicato e nel nostro brand 5 stelle. Trasformeremo questo edificio in un nuovo ed esclusivo indirizzo per l’hotellerie milanese, contribuendo alla rinascita di Santa Sofia come accattivante centralità urbana”.

Allianz è stata assistita da CBRE Hotels Italy e dallo studio legale Dentons. Radisson Hotel Team è stata assistita dallo Studio Marco Piva e dall’avvocato Nicola Ferrini.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


One thought on “Milano | Santa Sofia – Via Santa Sofia 37 cambia destinazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.