"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Nuova – Riaperta al traffico in anticipo via Melchiorre Gioia

Con grande anticipo rispetto ai tempi previsti, sono stati completati i lavori di bonifica da amianto nell’edificio di via Pirelli 39. Già da questa mattina, infatti, è stato riaperto al traffico veicolare privato e pubblico il tratto di via Melchiorre Gioia che insiste tra via Sassetti/Pirelli e viale Liberazione, in entrambe le direzioni. Sono tornati alla normalità anche i percorsi dei mezzi pubblici che attraversano il quartiere.

L’assessore alla Mobilità e ai Lavori pubblici Marco Granelli esprime grande soddisfazione. “Avevo chiesto ai tecnici dell’Amministrazione e alle imprese di stare nei tempi – spiega – e finire prima significa ridurre il disagio che la chiusura di una strada porta inevitabilmente con sé. Il Comune ha in mente una città dove si fanno lavori per manutenere l’esistente, apportare migliorìe e investire nel nuovo. E si cerca di farli in modo che impattino il meno possibile sulla vita quotidiana dei milanesi. Grazie quindi a chi sa lavorare bene e programmare e ai cittadini per la pazienza”.

Il tratto era stato chiuso il 20 luglio per motivi di sicurezza, poiché la prassi delle bonifiche da amianto prevede che vengano eseguite all’interno di un’area compartimentata: nel caso di via Gioia questo aveva comportato la modifica dei tragitti delle linee dei bus turistici, dei mezzi di soccorso e del trasporto pubblico, oltre che di quelli del traffico privato. Il tratto avrebbe dovuto essere riaperto al transito il 1° settembre per quanto riguarda la carreggiata in direzione centro città, e il 9 settembre anche in direzione periferia.
L’ultima, e conclusiva, fase dei lavori al ‘Pirellino’ prevede il completamento della bonifica al piano terra e a quello interrato dell’edificio, che verrà ultimata questo autunno.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


6 thoughts on “Milano | Porta Nuova – Riaperta al traffico in anticipo via Melchiorre Gioia

  1. Anonimo

    Contestualmente è stato pure realizzato un micro pezzettino di pista ciclabile che mancava, qualcuno l’ha già provata? Non sono a Milano in questi giorni, temo che termini poco prima dell’edificio a ponte e non si colleghi con il resto dei pezzi di pista, è vero o sbaglio? Se è vero è l’ennesima conferma che al comune interessa davvero poco la sicurezza dei ciclisti 🙁 cittadini di serie C o D.

  2. Alberto Tadini

    l’ho vista oggi: quel pezzo di ciclabile è ancora in costruzione. e poi, visto che dovranno pur ristrutturare il pirellino, è molto probabile che la ciclabile sotto la stecca che passa sopra melchiorre gioia possa essere interrotta, per cui penso che quei pochi metri (meno di 30) che mancano, debbano essere realizzati dopo la ristrutturazione del pirellino,

  3. Milanese

    È l’ora di riaprire i Navigli e uno dei pezzi farlo passare sotto quell’edificio a ponte (dopo che sarà riqualificato)

    1. Anonimo

      Non ti preoccupare, per la riapertura dei navigli non c’e’ problema, tutto pronto, e’ l’ora, aspetta fiducioso😂🤣😂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.