"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Lorenteggio – La fontana di Piazza Tirana ferma da mesi

Ennesima fontana cittadina che rimane senz’acqua da lungo tempo.

In piazza Tirana all’inizio degli anni 2000, venne ridisegnata una porzione della piazza, dopo il prolungamento della linea tranviaria 14. Una sistemazione decente, con larga vasca fontana e aiuole ridisegnate. Da lungo tempo, come tutte le “fontane” milanesi, è spenta e pronta al degrado.

Chissà qual è il motivo?

Per fortuna sul lato di via Paolo Segneri, vennero istallate delle parigine che impediscono il parcheggio selvaggio, anche se il marciapiede, enorme, potrebbe ospitare un’aiuola e un bell’albero. Stessa cosa sul lato opposto, dopo via Inganni, dove si trova il civico 2, spazio molto ampio dove si trova un parcheggio, legalizzato e almeno ordinato (grossomodo), però anche qui ci poteva stare benissimo un aiuola e almeno una pianta.

Lasciamo perdere il tratto davanti al civico 12, assediato dalla sosta selvaggia.

Dobbiamo anche dire che i cantieri della M4 portano via spazio. Speriamo che, dopo la conclusione dei lavori per la riqualificazione di via Giambellino, con la piantumazione di alberature al posto dei parcheggi, anche la fontana sia risistemata e magari, dopo la conclusione dei cantieri per la M4, anche l’intera piazza conosca il tempo di una rivalsa.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


2 thoughts on “Milano | Lorenteggio – La fontana di Piazza Tirana ferma da mesi

  1. Anonimo

    In effetti l’articolo è un po’ impreciso (cosa strana per UF).

    La piazza non è stata rifatta in occasione del prolungamento del tram (che è antecedente) ma è stata oggetto di un Concorso nel 1999 (5 piazze per Milano)
    https://www.ordinearchitetti.mi.it/it/mappe/concorsi/concorso/5–cinque-piazze-per-milano-piazza-tirana

    A distanza di 20 anni è difficile apprezzarlo, ma l’intervento è stato buono, non solo la rotatoria è stata allargata e piantumata ma soprattutto è stata creata una piazza unica verso la stazione di San Cristoforo, (che adesso è mezza ribaltata per il lavori MM4) – prima era il devasto totale.

    La fontana funziona, anche se è talvolta ferma. Anche gli zampilli. Il che mi stupisce sempre, vista la zona.

    La situazione dei parcheggi selvaggi è esattamente come la descrivete, il che è abbastanza naturale visto che nessuna delle case popolari li attorno ha box o parcheggi.
    In realtà i lavori MM4 non tolgono quasi nessun posto auto, mentre il vero problema sarà quando i lavori finiscono e la MM4 apre, perchè non è previsto li attorno nessun parcheggio di corrispondenza. L’unico sarà dall’altra parte del naviglio, che è un giro infinito per arrivarci, quindi sarà il delirio dei pendolari…ma è ancora lontano da venire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.