"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Barona Romolo – The Sign di via Schievano: febbraio 2020

Eccoci ad una visita al complesso di  The Sign, i due edifici per uffici in costruzione tra via Schievano, via Italo Svevo e via Ernesto Calindri, a due passi dallo IULM e a due passi dall’antico nucleo della Barona con la chiesa dei Santi Nazaro e Celso.

The Sign è un Progetto CMR – Massimo Roj Architects per Beni Stabili.

Anche la seconda “torre” è quasi completato nel rivestimento.

Percorrendo la via Ernesto Calindri si può vedere il complesso da vicino, spettacolare col suo rivestimento “dorato”.

Qui si può vedere il blocco basso ancora in costruzione.

Tra i sue edifici sta prendendo forma anche la nuova piazza che connetterà la via Calindri con via Schievano.

Anche Via Santander posta a sud del complesso, e dove al centro si trova il canale del Lambro Meridionale, sta per venire completata, di fatto mettendo in collegamento il quartiere dello IULM con piazza Bilbao e via Ettore Ponti.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


3 thoughts on “Milano | Barona Romolo – The Sign di via Schievano: febbraio 2020

  1. Marco

    Dato che il canale di scolo del Lambro meridionale è una vera fogna a cielo aperto che emana anche cattivi odori, perché non interrare questa tratta e farci sopra un bel giardino?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.