"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Covid 19: anche Arexpo contribuisce alla realizzazione dell’ospedale in Fiera

Arexpo ha ceduto del materiale medico ad Areu per contribuire alla realizzazione dell’ospedale alla Fiera di Milano al Portello, per contrastare l’emergenza sanitaria causata dal coronavirus. Il materiale è stato consegnato ieri. Nel dettaglio si tratta tra l’altro di 2 Lettini Pneumatici Vincal con ruote, 2 carrelli emergenza (con cassetti, porta monitor e piano lavoro), 2 Carrelli metallici pneumatici, 2 Armadi farmaci, 1 Frigo farmaci, 7 Pompe a siringa, 1 Massaggiatore con batterie e carica batterie, 4 Aspiratori. 

“Ognuno deve dare il proprio contributo -spiega Igor De Biasio, amministratore delegato di Arexpo- per affrontare questa emergenza che sta colpendo la Lombardia e il nostro Paese. Arexpo aveva del materiale medico e non abbiamo esitato a consegnarlo subito ad Areu perchè sia utilizzato nell’ospedale che si sta realizzando nei padiglioni della Fiera di Milano. Inoltre abbiamo anche voluto illuminare con i colori del tricolore l’Albero della Vita per esprimere il senso di comunità fondamentale in questo momento difficile”. 

“Il progetto MIND che stiamo sviluppando con la presenza di importanti funzioni pubbliche e private, impegnate anche sul fronte della ricerca sanitaria, sarà una occasione straordinaria di ripresa di Milano e della Lombardia che anche questa volta troveranno la forza di riprendersi come è sempre accaduto in passato”, conclude De Biasio.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.