"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Quinto Romano – “il Fossone” si espande verso il Parco delle Cave

Dallo scorso anno sta nascendo a Quinto Romano, a lato della via Novara e all’incrocio con via Caldera, una nuova area “umida” che metterà in collegamento il Boscoincittà col Parco delle Cave.

Si allarga il Boscoincittà, all’angolo tra Via Novara e via Caldera, Italia Nostra (che gestisce e cura il parco da quando è nato nel 1974) lo scorso anno ha cominciato i lavori per realizzare un’area umida. In collaborazione con il Comune di Milano e grazie a un contributo di Regione Lombardia l’obiettivo è incrementare la naturalità: pianteremo nuovi boschi, filari e siepi, realizzeremo un laghetto che ospiterà aironi, raganelle e libellule diversificando il paesaggio e creando un luogo gradevole e inaspettato all’ingresso della città.

L’area in questione si trova ai piedi del ponte ciclo-pedonale che consente anche una migliore connessione tra le varie aree verdi della zona evitando il traffico della via Novara.

Il Fossone, questo è il nome del progetto, fungerà da nuovo “collegamento naturale” tra Boscoincittà e Parco delle Cave, posto più a sud, oltre la via Caldera. Contemporaneamente è già stato prospettato un analogo collegamento con il Parco di Trenno a est, attraverso terreni acquisiti da UnipolSai per compensare un debito dell’azienda assicurativa risalente ai tempi di Ligresti.

Questo è una piccola porzione per un più ampio e ambizioso progetto di natura e paesaggio che consentirà la connessione tra i Parchi dell’Ovest.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


7 thoughts on “Milano | Quinto Romano – “il Fossone” si espande verso il Parco delle Cave

  1. Anonimo

    Sarebbe bello connettere il Bosco in Città anche con il Parco di Trenno, attraverso le zone non edificate che si vedono nella mappa.

  2. Ale

    Abito in zona, è un ottimo progetto perchè aumenta la facilità di accesso ai parchi, quasi li fonde. Si riduce al minimo il passaggio attraverso le steade e si invohlia la scoperta dei nostri parchi.

  3. Alessandro

    Abito anche io in zona e sono molto contento di tutto ciò che ho letto.
    Wunderbar!!!!!
    Volevo chiedere una cosa, ossia: qualcuno sa quando cominceranno i lavori di riqualificazione sull’asse Corso Sempione, piazza Firenze, Cimitero Maggiore?
    Grazie e ciao a tutti
    Alessandro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.