"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Brisa: l’ultimo cantiere avanza!

Prosegue senza sosta il cantiere dell’ultimo tassello mancante alla riqualificazione di via Brisa.

Senza dubbio uno dei luoghi che più ha cambiato volto negli ultimi anni è sicuramente la zona intorno a via Brisa nel pieno centro storico di Milano. E mai come in questo caso “storico” è l’aggettivo giusto.

Da polveroso parcheggio, contornato da ruderi e incuria, la zona in qualche anno si è trasformata in un’ordinata zona residenziale con un’area verde davvero molto bella e con i palazzi circostanti riqualificati ed integrati da nuove costruzioni. Con l’occasione è stata ristrutturata la Torre del Gorani (qui la nostra visita in esclusiva), che per anni era stata ingabbiata in orridi ponteggi arrugginiti e sono stati resi visibili i pregevoli pavimenti in mosaico ritrovati durante i lavori.

Ora procede spedito anche l’ultimo cantiere, quello affacciato sui resti romani, e che andrà a concludere questa felice riqualificazione. Il progetto del palazzo di via Santa Maria alla Porta 9, sembra ricalcare quello circolato alcuni anni fa e firmato Arassociati, ma del quale non si hanno più tracce.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Claudio Nelli, 43 anni, milanese, nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione. Ma il percorso non poteva finire qui e nel 2015 fonda Dodecaedro Urbano, un contenitore per nuovi progetti e nuove sfide che coinvolgeranno sempre di più lo sfaccettato mondo delle città


3 thoughts on “Milano | Brisa: l’ultimo cantiere avanza!

  1. Anonimo

    Un angolo di Milano veramente incantevole. Tutte le 5 Vie andrebbero valorizzate di più e rese zona a traffico pedonale privilegiato.

  2. _

    Nella zona 5 vie andrebbe vietato il parcheggio a bordo strada, se c’è una zona che ha parcheggi privati è quella.
    Poi andrebbe resa zona 30 o semi pedonale in modo da consentire legalmente il transito bici in tutti i sensi.

    Via Torino è inutilizzabile per le bici, e quindi l’unico modo per iniziare a collegare Navigli e Duomo con bici e micromobilità elettrica è ripensare 5 vie.

  3. Matteo Belotti

    Ha un ottimo potenziale quella zona, è molto tranquilla e ci sono tante viuzze interessanti.
    È però davvero mal tenuta ed organizzata.
    Riguardo piazza Brisa io non capisco come non si sia potuto valorizzare meglio dei resti di epoca romana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.