"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Centro Direzionale – Cantiere Gioia 22: primi di giugno 2020

Aggiornamento fotografico dei primi giorni di giugno 2020 dal cantiere di Gioia 22, la torre di 120 metri in costruzione in via Melchiorre Gioia, tra Porta Nuova e il Centro Direzionale su progetto di Pelli Clarke Pelli Architects.

Foto Valter Repossi

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


4 thoughts on “Milano | Centro Direzionale – Cantiere Gioia 22: primi di giugno 2020

  1. Paolo222

    Ma che regole ci sono sul posizionamento delle luci di segnalazione ostacoli al volo? Possibile che qui a Milano si mettano lungo quasi tutta l’altezza dell’edificio? Qui le hanno messe già dal sesto piano…con questa logica allora tutti i palazzi della città dovrebbero avere le luci di segnalazione ahahah! Che senso ha poi in questa zona, dove Gioia 22 sarà “nascosta” per il 50/60% del suo corpo dagli edifici limitrofi…mah, non capisco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.