"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Forlanini – M4: aggiornamento dalla stazione Forlanini FS luglio 2020

Alcune foto dal cantiere Forlanini FS della tratta est della M4. Come ben sappiamo, questa è una delle stazioni più avanzate, assieme a quella dell’Aeroporto di Linate e Quartiere Forlanini.

Come si è già visto, più di un anno fa vennero terminate le strutture di copertura dell’ingresso alla stazione che sarà connessa con la stazione FS di Forlanini. Mentre proseguono i lavori per l’allestimento della stazione, nei mesi scorsi è stata sistemata anche l’area circostante, il piazzale tra i palazzi di via Cardinale Mezzofanti e il rilievo ferroviario, con aiuole e percorsi pedonali.

L’inaugurazione di questa tratta (Forlanini FS – Linate Aeroporto) è prevista per il prossimo inverno 2021.

Curiosità, nei pressi della nuova stazione scorre ancora il Cavo Taverna, uno degli storici corsi d’acqua che da Gorla, attraversa i quartieri ad Est di Milano per passare nei pressi dell’Abbazia di Chiaravalle.

Il Cavo Taverna venne aperto per concessione ai Conti Taverna di Landriano nel 1838 e fu uno degli ultimi cavi irrigui a cielo aperto nel territorio di Milano. Attualmente è gestito dal Consorzio Cavo Taverna che lo ha quasi tutto “tombinato” ovvero chiuso all’esterno. Ancora oggi il Cavo Taverna irriga i campi delle aziende agricole a sud di Milano e nell’area pavese; fra queste aziende figurano quelle di Landriano, sede di un castello-residenza dei nobili Taverna. Il Cavo, quasi completamente tombinato il territorio urbano di Milano, riemerge nei pressi dell’Abbazia di Chiaravalle.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


12 thoughts on “Milano | Forlanini – M4: aggiornamento dalla stazione Forlanini FS luglio 2020

    1. Emanuele M.

      Ma questa non è e non vuole essere una stazione (hub) di accoglimento dei pendolari, ma una stazione di interscambio. Il pendolari dovrebbero usare i mezzi per entrare in città, non entrare in città per usare i mezzi…

      1. Anonimo

        Si ma al di la della filosofia, la macchina a un certo punto deve poterla lasciare.
        A Linate Aeroporto di sicuro non la lasci, visti i (logici) prezzi aeroportuali.

        Alla fermata dopo (Quartiere Forlanini) non è previsto niente, a parte la consueta ricerca del “buco nelle viette” che fa tanto la gioia dei residenti….

    2. Wf

      In effetti dovrebbero farlo a Linate come logica.

      Oppure dietro stazione Forlani fa praticamente dove ci sono i campi a est della linea ferroviaria.

      Dove adesso ci sono i cantieri.

      Ma sarebbe meglio che si fermassero a Linate fuori città.

      1. Anonimo

        Gran parte del traffico arriva con la tangenziale quindi che sia un chilometro verso Linate o 500 metri verso Forlanini FS in fondo poco cambia.

        Il punto è che non se ne parla da nessuna parte e quindi ha tutta l’aria che non ci abbiano ancora pensato.

        1. Wf

          In effetti sarebbe sprecato non fare un grande parcheggio di scambio fuori citta verso linate per la m4…

          Questi sono gli unici parcheggi sensati.

          Quelli che tengono fuori le auto.

          1. Anonimo

            Magari se dici a Maran che sei Wf di Urbanfile, ti ascolta:

            Di solito dici le stesse assurdità che dice lui (scherzo ovviamente…nessuno può essere paragonato al Messia 🙂 )

          2. Anonimo

            Mandrake no, ma le affinità elettive fan miracoli…
            In fondo ci serve solo un parcheggio di corrispondenza per non trasformare il quartiere Forlanini in un bivacco di SUV di giargiana 🙂

          3. Andy

            Visto che in città ci sono centinaia di migliaia di auto di residenti, vogliamo fare anche qualche parcheggio cittadino o fanno così schifo a un comunista come WF?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.