"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Taliedo – Lo scheletro di Via Malipiero compie 12 anni

Nel distretto di Taliedo, tra le varie “magagne” della zona, vi è uno scheletro di un cantiere mai completato che fa bella mostra di se da quasi 12 anni dietro ai palazzi di via Mecenate, si tratta dell’ex studentato di via Gianfranco Malipiero.

Lo “scheletro” ormai invaso da alberi e piante sorte spontaneamente, è quasi nascosto, ma la sua presenza la si percepisce ugualmente.

Il cantiere è una delle vittime di speculatori senza scrupoli che si sono fatti beffe della società per incassare i soldi e scappare; infatti è bloccato da inchieste aperte ormai da anni e ancora in corso.

Doveva essere una struttura residenziale universitaria da 110 posti, ai quali si aggiungevano i box, a disposizione anche dei residenti: per questo era stata finanziata nel 2005 dalla Regione con un milione e 140mila euro. Il cantiere era stato avviato nel 2007/8 ma arrivati alle prime solette del primo piano tutti sono scappati, compresi i milioni. Lasciando la struttura in balia del tempo e in bella vista nel quartiere, trasformandosi in una delle tante eterne incompiute dell’edilizia cittadina, chissà ancora per quanto.

Riferimento fotografico: Roberto Arsuffi

Tag: Taliedo, via Mecenate, via Gianfranco Malipiero, Degrado, Cantiere,

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


One thought on “Milano | Taliedo – Lo scheletro di Via Malipiero compie 12 anni

  1. Otto Bergam

    Poca roba rispetto lo scheletro di 7 piani in Via Edison tra Milano e Sesto. E di quest’ultimo niente si sa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.