"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Roma | Rione Ludovisi – I lavori alla ex sede BNL di via Veneto

Dopo il trasferimento della Banca Nazionale del Lavoro nel nuovo imponente edificio adiacente alla stazione Tiburtina, la storica sede in via Veneto è stata ceduta e sono così potuti iniziare dei pesanti lavori lungo tutto il perimetro per modificarne gli spazi interni e restaurare quelli esterni, da palazzo adibito ad uffici a struttura di lusso destinata al settore turistico.

Il cantiere riguarda tutto l’isolato tra via Veneto, via Bissolati e via di San Basilio, in quella che è stata la meravigliosa sede della Banca Nazionale del Lavoro progettata dall’architetto Marcello Piacentini e inaugurata nel 1937 . Al termine dei lavori vi si insedierà un albergo della catena Rosewood e, oltre alla creazione di un centinaio di camere, verranno anche adibiti degli spazi per attività congressuali e di ristorazione, oltre a delle aree dedicate al benessere.

Dunque le modifiche più sostanziali riguarderanno presumibilmente gli spazi interni della struttura, mentre per quanto concerne l’esterno il risultato finale dovrebbe far presupporre un semplice restauro conservativo dell’immobile, forse con la sola eccezione delle terrazze dove dovrebbe sorgere una Spa e/o un ristornate panoramico.

Immagini: Stefano Salinetti

Rione Ludovisi, Roma, Via Vittorio Veneto, Riqualificazione

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.