"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Nuova – Cantiere Gioia 20: smontaggio del rifugio di guerra, fase finale

In questi giorni si è conclusa l’operazione per salvare e conservare la struttura che fu il vecchio rifugio antiaereo di emergenza realizzato durante la Seconda Guerra Mondiale, all’interno dello stabilimento qui presente sino al dopoguerra.

Ci troviamo all’interno del cantiere e nello scavo per le fondamenta della nuova torre di Gioia 20 e 21, in via Melchiorre Gioia a Porta Nuova.

Vista l’importanza storica, il manufatto sarà preservato e probabilmente inserito all’interno del nuovo complesso.

L’operazione è stata portata a termine oggi e ha visto il manufatto sezionato in più parti, smontato e dopo essere stato imballato, spostato per venire poi conservato in un luogo sicuro. Probabilmente, verrà inserito nuovamente in loco, ma all’intento del nuovo edificio, a memoria storica della città.

Immagini: Duepiedisbagliati

Via Melchiorre Gioia, Porta Nuova, Centro Direzionale, Antonio Citterio – Patricia Viel and partners, G20 EST-G20 OVEST, via Sassetti, via Pirelli

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


3 thoughts on “Milano | Porta Nuova – Cantiere Gioia 20: smontaggio del rifugio di guerra, fase finale

  1. Ale

    Non vedo che tutta la zona sia finalmente finita con Pirelli 39 e 35, con Gioia 20, Torre Unipol, The Womb, il Diamantino e chissà magari con qualche altra torre al posto dell’ufficio anagrafe.

    Sperem

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.