"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Brera – Il Comune ha concluso la vendita del palazzo a torre di largo Treves

Il Comune di Milano ha concluso ieri mattina, con la firma del rogito, la vendita dell’immobile di largo Treves 1 in Brera, alla società Stella R.E. S.r.l..

Il Gruppo Stella è il family office della famiglia Chiarva, gruppo attivo in campo industriale dal 1945. La holding di investimenti del Gruppo Stella fa capo a Gianni Maria Chiarva e Federico Maria Chiarva, mentre Stella R.E. srl è amministrata da Pietro Ladisa.

Il Palazzo comunale di 4.366 m2, che fino a questa primavera è stato la sede dell’assessorato alle politiche sociali, era stato aggiudicato per 52,7 milioni di euro lo scorso maggio, dopo un’asta all’incanto con 30 rilanci che ne ha raddoppiato il valore.

“Quello compiuto oggi – dichiara l’assessore al Bilancio e patrimonio immobiliare Emmanuel Conte – è un ulteriore passo verso la valorizzazione del patrimonio immobiliare cittadino che ci consente, inoltre, di concludere un’operazione virtuosa di recupero di edifici esistenti che coinvolge il Comune – che, trasferendo una delle sue sedi in via Sile, ha portato avanti un’importante riqualificazione – e il privato che investirà per rinnovare gli spazi di largo Treves. Un percorso fondamentale anche per la rinascita dei quartieri su cui l’amministrazione ha puntato molto”.

Largo Treves 1 è un immobile moderno, realizzato al posto della palazzina della vecchia Università Bocconi, della quale ha mantenuto solo gli angoli stondati; per il resto è cresciuta per dieci piani compreso il piano rialzato. L’architetto di quest’edificio è Arrigo Arrighetti (1922 – 1989), autore fra l’altro di piccoli gioielli sparsi in città, come: la bella piscina Solari, la suggestiva Chiesa di San Giovanni Bono nel quartiere Sant’Ambrogio alla Barona. Oppure ancora: la Scuola per bambini ambliopici in via Celeste Clericetti 22 a Città Studi o la “stellata” Scuola materna in via Santa Croce 5, dietro a Sant’Eustorgio o la stazione M1 di Amendola Fiera.

Referenze fotografiche: Roberto Arsuffi

rera, Largo Treves, Comune di Milano, Demanio, Arrigo Arrighetti

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


4 thoughts on “Milano | Brera – Il Comune ha concluso la vendita del palazzo a torre di largo Treves

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.