"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Dergano – GS Towers di via Bovio: bonifiche a febbraio 2022

Lo scorso aprile è stato presentato il progetto per un nuovo complesso residenziale nel distretto di Dergano, di fronte al Maciachini Centre, in via Bovio 10/12/14/16: si tratta di GS Towers (GS sta per Green Stone), un complesso residenziale composto da due palazzine di 4 e 5 piani su via Bovio e due torri di 17 e 15 piani all’interno.

I vecchi edifici per uffici e depositi, ultimamente ex sede della Mondialpol, sono stati completamente demoliti in queste settimane. Ecco alcune immagini della situazione attuale dove su tutto domina la Giax Tower di 25 piani e inaugurata nel 2014.

Qui di seguito i rendering del progetto. Green Tower avrà 17 piani e, a destra, la Soul Tower di 15 piani.

Progetto: il Prisma
Iniziativa di: Green Stone
Partner finanziario: Banco BPM
Promossa da: Compagnia Immobiliare Italiana – Coldwell Banker

Referenze fotografiche: Roberto Arsuffi

Dergano, Maciachini Center, via Bovio, GS Towers, il Prisma




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


24 thoughts on “Milano | Dergano – GS Towers di via Bovio: bonifiche a febbraio 2022

  1. Anonimo

    Scusate, ma a voi risulta che siano stati effettuati di recente dei lavori sull’area del progetto? O c’è qualcuno che ha informazioni aggiornate sull’iniziativa?
    A me pare che la situazione sia così già da qualche mese, e che altre iniziative Green Stone siano ferme da parecchio tempo, nonostante l’avvicinarsi della data di consegna (es. Scalo House)

    1. Leo

      Sembrerebbe di sì, perché abito in zona e sebbene non abbia visto direttamente i mezzi al lavoro, ho visto qualche cambiamento col tempo. Ma non so dirti nelle ultime settimane. Un chiarimento sarebbe utile. Per Scalo House me lo sono chiesto anche io. Perché avevo chiamato al tempo delle vendite, ormai anni fa, e ad oggi non credo abbiano ancora iniziato i lavori. Urbanlife sa qualcosa?

      1. Anonimo

        Può essere che nel caso di Domus Eleganza i ritardi siano stati causati anche dalla pandemia? So di qualche altro cantiere che ne ha sofferto. Comunque la cosa è molto strana, almeno per Scalo House e quest’altro. Le vendite a quando risalgono, primavera scorsa?

    2. Anonimo

      Giorni fa ci sono passato e ho visto un braccio meccanico dall’esterno. Era buio quindi non ho ben capito ma era abbastanza visibile.

  2. Anonimo

    Le vendite di scalo house credo al 2020, di gs towers sono iniziate a giugno 2021 e credo siano quasi al 100% (almeno sul sito ne sono rimasti pochi e solo tagli piccoli). Ad ogni modo ho effettuato un sopralluogo e confermo che ci sono stati dei lavori recentemente, si vedono degli scavi che credo siano legati alle attività di bonifica (il cartello espone l’inizio delle bonifiche a fine novembre 2021).

    1. Anonimo

      Sarei curioso di sapere da uno degli acquirenti di Scalo House cos’è successo. Dal sito web risulta tutto venuto, ma è preoccupante che dopo due anni non sia ancora partito nulla. O sbaglio?

  3. Anonimo

    MA QUANDO INIZIANO I LAVORI DI VIA BOVIO. TUTTO TACE E NESSUNO FICE NULLA. OGNI TABTO APRONO IL CANTIERE MA DI LAVORI NON SI VEDONO. C’E QUANCHE ACQUIRENTE CHE SA QUALCOSA?????

    1. Anonimo

      In via Bovio i lavori (credo di bonifica) proseguono, mi sembra di capire non spediti, ma proseguono. Mi è sembrato di vedere anche degli scavi e negli ultimi giorni dei lavori di riempimento. Era presente anche un mezzo.

    2. Andrea

      So da un acquirente che dopo proposta d’acquisto accettata circa un anno fa è ancora in attesa di effettuare il preliminare. Mi risulta però che i lavori siano andando avanti (a differenza di Scalo House), o almeno così mi è sembrato.

  4. Anonimo

    Per Scalo House la consegna era prevista per dicembre 2022 con ritardo di massimo 3 mesi. I lavori di costruzione non sono mai partiti, perché il costruttore non ha ancora ottenuto i permessi dal comune (!!!!). Una situazione davvero grottesca…

  5. Nanni

    Terminate le operazioni di bonifica è stato fatto un carotaggio del terreno e inviato all’ ARPA per le opportune verifiche, in attesa di risposta positiva (attesa in teoria per dopo l’estate) è vietato continuare i lavori di cantiere.

  6. Anonimo

    Scalo House una vergogna! Luglio 2022!
    Certo che la compagnia immobiliare che si occupa delle vendite non fa manco bella figura

  7. Maristella Ghiazza

    Sono un acquirente di Scalo house e la proprietà dice che hanno avuto le autorizzazioni ed il complesso sorgerà con consegna luglio 2024. Ma qualcuno su Milano ha verificato che ci sia il cartello con data inizio e fine lavori? Hanno parlato di scavi al 1 settembre….

    1. Anonimo

      Dopo molti mesi/anni di inattività, nelle ultime settimane è spuntato un cartello che segnalava lavori di bonifica in corso. Ho intravisto anche un escavatore.

  8. Anonimo

    Sono uno dei circa ottanta illusi che hanno riposto fiducia in Green Stone relativamente al progetto Scalo House.
    Che dire, ad oggi, ottobre 2022, ancora non è aperto il cantiere, e gli appartamenti, per obbligo contrattuale, devono essere consegnati il 31 dicembre di quest’anno!
    In questa situazione molti vogliono abbandonare il campo e recuperare quanto pagato, anche per la provvigione all’agenzia.
    Nella delicata fase della rinegoziazione dei contratti, un gruppo di miei compagni di sventura si è affidato ad uno studio legale di Milano (Cappa e partners) , e così ho fatto anche io: ora non sono più solo a dover trattare con i cacciaballe del servizio clienti di Green Stone.

    1. Anonimo

      Salve la società gs è una vergogna noi ci siamo salvati per gstower perdendo solo 5mila euro e uscendone in tempo. Abbiamo cmq dovuto mettere un avvocato. Vari intoppi durante l acquisto superati ma con vari disappunti da parte nostra e già li la cosa non girava bene. Ci piaceva molto il progetto e abbiamo voluto continuare, ma quando abbiamo visto che non consegnavano varie carte e i lavori non iniziavano abbiamo mollato la cosa e abbiamo fatto bene.

  9. Anonimo

    Ciao a tutti,
    ma la consegna di scalo house era prevista per Dicembre 2022 o per Luglio 2024 ??? Dai commenti precedenti non si capisce.

  10. Anonimo

    Salve la società gs è una vergogna noi ci siamo salvati per gstower perdendo solo 5mila euro e uscendone in tempo. Abbiamo cmq dovuto mettere un avvocato. Vari intoppi durante l acquisto superati ma con vari disappunti da parte nostra e già li la cosa non girava bene. Ci piaceva molto il progetto e abbiamo voluto continuare, ma quando abbiamo visto che non consegnavano varie carte e i lavori non iniziavano abbiamo mollato la cosa e abbiamo fatto bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.