"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Cinque Vie – Nuovo palazzo di via Santa Maria alla Porta 9: maggio 2022

Praticamente completato il recupero dell’immobile sito nel cuore delle Cinque Vie, in via Santa Maria alla Porta 9, oggetto di una importante ristrutturazione che ha visto la realizzazione di un nuovo completamento alle rovine rimaste in rovina sin dopo i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale.

Avviato nel 2018 come prosecuzione di un più ampio intervento, che ha visto la riqualificazione del complesso immobiliare settecentesco affacciante su via Santa Maria alla Porta 9, l’intero intervento ha avuto come obiettivo la ricostruzione dei corpi di fabbrica bombardati e mai risanati. Il progetto è partito con il consolidamento delle murature esistenti in mattoni pieni mediante una sottostruttura che ha comportato una campagna di scavi con una accurata indagine archeologica, data l’adiacenza del sito con il Palazzo Imperiale Romano di Via Brisa. 

L’edificio si affaccia su una delle nuove piazze rinate dopo il completamente del palazzo dei Gorani, luogo fra l’altro carico di storia della Milano Romana e dove al centro si trova la stupenda torre medievale dei Gorani.

L’edificio è stato successivamente oggetto di un restauro accurato sia delle facciate in mattoni prospicenti Piazza Gorani, sia di quelle sul lato corte con finitura ad intonaco. 

Le scelte architettoniche e gli interventi di consolidamento e di efficientamento energetico sono stati eseguiti avvalendosi delle migliori tecnologie presenti sul mercato, ma soprattutto prestando una grande attenzione al rispetto della struttura storica e delle caratteristiche originali dell’edificio, giungendo ad un risultato di grande pregio architettonico. 

l progetto è stato sviluppato da Arassociati, la Direzione Lavori è stata curata da Nasini Architetti + Studio Frova Architetti. Interior Design curato da Nasini Architetti, realizzazione a cura dell’ impresa Edilpietro srl, restauri d’Arte realizzati da Cortesi Costruzioni srl

Referenze immagini: Roberto Arsuffi

Porta Magenta, Piazza dei Gorani, via Brisa, Archeologia, Restauro, Recupero, Nasini Architetti, AraAssociati

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


4 thoughts on “Milano | Cinque Vie – Nuovo palazzo di via Santa Maria alla Porta 9: maggio 2022

  1. Anonimo

    Bellissimo, uno dei luoghi del centro che più sono cambiati e migliorati.

    Consiglio di aprire google maps, posizionarsi su via Brisa con Street view e in modalità storia andare alle foto del 2008 quando la zona era tutto un lercissimo parcheggio.

    Ahimè ci sono ancora troppe piazze e viali ridotti a parcheggi, c’è tanto da fare ma qua è indubbio che sia stato fatto un buon lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.