"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Brera – Cantiere alla Torre di largo Treves: agosto 2022

Non me ne voglia il grande architetto Arrigo Arrighetti che nel 1955 realizzo la Torre per uffici comunali di Largo Treves 1 (ingressi anche su Via Statuto e Via Palermo) a Brera, ma non mi è mai piaciuta.

Stella RE dopo l’acquisto la trasformerà in un palazzo residenziale di 9 piani.

Finalmente si conosce anche lo studio d’architettura che ha progettato la sua trasformazione e siamo curiosi di vederne i risultati, al momento ancora non divulgati.

Largo Treves 1

  • progetto originale: Arrigo Arrighetti, 1955
  • progettista: arch. Matteo Giuseppe Paloschi per M2P Architetti Associati
  • coordinatore per la progettazione: ing. Alessandro Bozzi per Mpartner srl
  • calcolatore statico: arch. Salvatore Trani

Qui di seguito le immagini dell’inizio del cantiere.

Qui di seguito altre immagini del palazzo prima dell’avvio dei lavori.

Referenze fotografiche: Roberto Arsuffi, Duepiedisbagliati

Brera, Largo Treves, Comune di Milano, Demanio, Arrigo Arrighetti

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


4 thoughts on “Milano | Brera – Cantiere alla Torre di largo Treves: agosto 2022

  1. Anonimo

    Bene, quella torre, pur se interessante, è sempre stata un pugno in un occhio in quel quartiere così storico.

    Che sappiate non esiste nessun progetto di pedonalizzazione di via Solferino? Marciapiedi strettissimi, auto in sosta, pavé dissestato, andrebbe tutta chiusa al traffico e pedonalizzata. Rattoppare largo Treves con quel progettino di riqualificazione è troppo poco, non si risolve nulla, la zona ha bisogno di spazi pedonali ben più ampi visto che Brera e Corso Garibaldi scoppiano di gente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.