"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Affori – Cantieri attivi e fermi in zona: novembre 2022

Abbiamo raccolto un po’ di cantieri che si trovano ad Affori, sparsi un po’ ovunque, sopratutto nella zona a sud del distretto.

Cominciamo col primo lotto in attesa di un futuro che troviamo in via Vignati 1. Si tratta di un edificio ex industriale in abbandono e a due passi da via Pellegrino Rossi.

Proseguendo nella via, ci siamo imbattuti in questo complesso residenziale interessante realizzato sul finire degli anni Ottanta, che è stato recentemente restaurato. Via Vignati 5.

Segue, sempre lungo via Vignati, il complesso Residenze Parco delle Favole, dove sorgeva il piccolo complesso della rinomata azienda Rubinetterie Giampieri. Si tratta di due palazzine su Via Pastro ed una su Via Vignati, con un’edificazione complessiva di 100 unità immobiliari residenziali, rispettivamente su otto e dieci piani. (nella mappa AF6)

Passiamo ad uno dei tanti “cadaveri” che costellano le periferie di Milano, in questo caso l’edificio di Milano Via Ulisse Salis 4 e via Monsignor Luigi Martini dove, da più di 10 anni si trova un cantiere in abbandono. Qui, all’interno di un’area di circa 3000 metri quadri, nel 2009 ebbero inizio i lavori di edificazione di una palazzina destinata a diventare, tra le altre, la nuova sede del Comando Regionale del Corpo Forestale dello Stato. Infatti, oltre agli uffici della Forestale, il progetto prevedeva un auditorium ed un orto botanico che, nelle intenzioni, sarebbero stati destinati all’uso e alla fruizione da parte dei cittadini

Tuttavia, come da consuetudine per i lavori statali, nel corso del 2012 per mancanza di fondi il cantiere venne interrotto, lasciando solo la struttura muraria, lo “scheletro” del progetto. Da allora la situazione è rimasta immutata. (nella mappa AF12)

Passando ad occidente di via Pellegrino Rossi, troviamo l’altro grande spazio ex industriale in abbandono: in via Angelo Scarsellini e via Cialdini nell’area dell’ex Oerlikon.

Grande spazio industriale, una sorta di “cittadella” che un tempo era il quartier generale della ditta Oerlikon Italiana del gruppo svizzero Oerlikon-Bührle, fondata a Milano nel 1948. All’inizio era specializzata in macchine di precisione, per poi virare, negli anni Sessanta, verso la progettazione e costruzione di mini cannoni e parti meccaniche per la Contraves Italiana. Ormai da più di 30 anni in disuso, ora apparterrebbe a un’immobiliare. A quanto pare era prevista la trasformazione in spazio commerciale legata anche all’apertura di anni fa del supermercato Esselunga, ma che al momento in quell’area non serve più. Sarebbe bello venisse demolito e trasformato in un bel villaggio residenziale. Nel frattempo lo spazio era stato anche occupato abusivamente più volte. (nella mappa AF13)

Gli edifici in abbandono si trovano affianco al complesso residenziale del 2014 di Via Angelo Scarsellini. Un grande complesso edilizio composto da due grandi stecche di 11 piani con un giardino condiviso col quartiere.

Proseguiamo verso ovest per osservare altri due “cantieri”. Il primo che incontriamo percorrendo via Privata Carlo Montanari, è quello di via Don Bartolomeo Grazioli 52: dovrebbero essere delle residenze con giardino. (nella mappa AF14)

Concludiamo con un altro “cadavere” che da oltre quindici anni domina, col suo scheletro in cemento armato, Via Don Bartolomeo Grazioli, quasi a ridosso della ferrovia Milano-Torino. Infatti, al civico 76 della via si trova il cantiere (progetto mai diffuso) ripreso e interrotto diverse volte, nel 2006, e poi nel 2013, quando venne anche demolita una palazzina in stile dèco adiacente, che secondo noi andava preservata. Poi l’annuncio di riavvio del cantiere nel 2018. Oggi il cantiere pare uguale a quello che era nel 2017. Vedremo mai la fine? (nella mappa AF15)

Qui sotto l’edificio del 1920-30 ex industriale demolito purtroppo nel 2013.

Referenze immagini: Roberto Arsuffi; Duepiedisbagliati

Affori, Via Luigi Pastro, Via Cesare Vignati, Parco delle Favole, Residenza Parco delle Favole, Via Ulisse Salis, via Monsignor Luigi Martini, via Angelo Scarsellini, via Cialdini, via Privata Carlo Montanari, via Don Bartolomeo Grazioli




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


One thought on “Milano | Affori – Cantieri attivi e fermi in zona: novembre 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.