"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Via Santa Sofia, il sopralzo ancora da finire

In via Via Santa Sofia ci sono tre palazzoni costruiti sulle rovine della Seconda Guerra Mondiale sul finire degli anni Cinquanta. Diciamo che avrei preferito fossero rimaste le vecchie case di una Milano scomparsa, invece ci troviamo questi tre mezzi giganti (12 piani ciascuno). Uno dei tre, quello centrale è stato trasformato completamente, convertendolo nel Uptown Palace Milan. E’ stato sopralzato di altri due piani, ma non riesco ancora a capire come mai il penultimo piano sia ancora aperto come in attesa di essere chiuso, che aspettino qualche condono? Certo che l’aspetto è veramente brutto anche del re-cladding.

Com’era

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.