"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Centro Direzionale – Pareti cieche e graffiti

Perché gli artisti di strada veri (anche con beneplacito comunale) non prendono in considerazione di graffitare pareti cieche come questa che si trova nel Centro Direzionale tra le Vie Adda ed Emilio Cornalia? Graffiti, non tag. Dobbiamo subire passivamente una bruttura come questa? Chi abita in questi palazzi, perché non chiede di intervenire? Due cartelli pubblicitari e una marea di scarabocchi senza alcun senso su un muro grigio… Sono proprio un bel vedere!

 2013-01-27+14.46.58.jpg




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.