"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Il sopralzo in Via Torino

Di fronte alla bellissima chiesa di San Giorgio, anni fa venne alzato di un piano l’edificio ad angolo tra Via Santa Maria Valle e Via Torino. L’edificio sostituì dopo la II guerra Mondiale un vecchio edificio distrutto dalle bombe. Il palazzo non ha nulla di particolare: una classica architettura anni Cinquanta di cinque piani con uno “zoccolo” alto due. Negozi al piano terra e uffici al primo vengono così distinti anche esternamente dai restanti 4 piani ad uso residenziale. Il quinto piano era arretrato, per lasciare un terrazzamento e dare l’impressione a chi osservasse il palazzo dalla strada di un edificio non troppo incombente. Ed ecco il sopralzo, realizzato senza curarsi del sottostante aspetto dell’edificio. Pare un container appoggiato sul tetto.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.