"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Venezia – Le luci aeree, cavi e quant’altro

Corso Buenos Aires: principale arteria viaria e importante boulevard commerciale da poco interessato da un intervento di riqualificazione con poche pretese, sottotono rispetto alla reale importanza dell’asse viario e commerciale. A margine del rifacimento dei marciapiedi, sono state sostituite le luci per l’illuminazione notturna. A partire dal dopoguerra, a Milano si è spesso scelto di optare per una illuminazione aerea. Così accade in Corso Buenos Aires.
Una mia considerazione e opinione personale: i lampioni, moderni o in stile, conferiscono alle vie un’aria monumentale che con i cavi sospesi si perde. Nel caso in questione, pare le abbia collocate un ubriaco: non sono allineate, i cavi non sono mai tesi, e, a tre anni dalla posa, i vecchi cavi non sono ancora stati rimossi. Insomma, un caos visivo a cui si potrebbe facilmente rimediare. Qui come altrove.

Di seguito le linee aere sul corso Buenos Aires

 

 

 

 

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.