"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Zona Stazione Centrale – Il disastroso pavimento della Centrale

Da qualche anno la Stazione Centrale milanese è risorta a nuova vita: nuovo look, nuovi spazi sapientemente recuperati, nuovi negozi. Non mancano tuttavia i contrasti: come mai tanta pavimentazione nell’area treni è ancora abbastanza devastata? Alcune parti sono state in realtà rinnovate, ma con la sostituzione – uno scempio! – della gloriosa piastrellatura dagli splendidi disegni d’epoca con un’anonima pavimentazione in marmo chiaro.
Potremmo auspicare un glorioso ripristino del vecchio disegno in tempo per l’arrivo dei visitatori internazionali nel prossimo 2015?

Ringrazio E.G. per le foto




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


One thought on “Zona Stazione Centrale – Il disastroso pavimento della Centrale

  1. Marzan60

    Ripristino del pavimento? Figuriamoci… Lo hanno distrutto anche per fare i tapis roulants… E con esso le biglitterie storiche… Uno scempio, altro che restauro…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.