"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Zona Forlanini – Le “talpe” sbucano in Viale Forlanini

Una delle talpe che stanno scavando il tunnel da marzo scorso, oggi dovrebbe sbucare dove è prevista la futura fermata «Forlanini Fs» della nuova linea blu della M4. Così potremo dire che il tratto che collegherà la fermata aeroporto a questa fermata che si collegherà con la vicina stazione delle FS, è stato iniziato. Mentre nei palazzi delle grandi decisioni ancora si domandano che sorte avrà la linea blu, gli operai vanno avanti sotto il suolo della città.
Per ora si tratta di un tunnel da 3,2 chilometri, scavato al ritmo di 15-18 metri al giorno, per sette mesi di lavori e una spesa di 120 milioni di euro. A tanto ammontano infatti i fondi già impegnati per quello che è oggi l’unico cantiere attivo della linea 4. (fonte il Giorno)
L’inaugurazione delle tre fermate (Forlanini Aeroporto, Quartiere Forlanini e Forlanini FS)  prevista inizialmente per maggio 2015 naturalmente non avverrà, i tempi oramai non lo consentiranno più. Quando le due talpe saranno arrivate entrambe alla stazione Forlanini FS, si dovrà pensare cosa fare dei due mezzi, se tirarli fuori e aspettare le decisioni delle alte sfere o proseguire i tunnel verso la fermata Dateo. Dal Comune non è arrivata alcuna indicazione, il problema è se andare avanti con un progetto che, coi suoi 1,82 miliardi di costo, stresserà le casse comunali o rinunciarvi per ricontrattare tutto.
Foto della M4 di Minici Giovanni Luca per www.metroricerche.it






Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.