"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Zona Bullona – Da domani 18 novembre 2014 cambia viabilità in via MacMahon

Da domani, martedì 18 novembre, il tram 12 nel tratto Cenisio/MacMahon sarà sostituito da autobus per consentire le attività preparatorie previste nel progetto di rinnovamento dei binari in via Mac Mahon. In questa prima fase, i lavori riguarderanno esclusivamente la demolizione delle linee aeree. Il percorso del tram in direzione Cacciatori delle Alpi sarà regolare fino in piazzale Cimitero Monumentale/via Procaccini, poi, invece di svoltare in via Messina, proseguirà in via Procaccini, corso Sempione, piazza Firenze, via Bartolini, via Masolino da Panicale, via Degli Artieri, via Mac Mahon, per poi riprendere il suo percorso regolare. In direzione viale Molise, invece, la linea effettuerà il percorso regolare fino a via Mac Mahon/via degli Artieri, poi proseguirà a destra in via degli Artieri, via Masolino da Panicale, via Bartolini, piazza Firenze, corso Sempione, via Procaccini, dove riprenderà il percorso regolare. Nel tratto tra Cimitero Monumentale e piazza Pompeo Castelli sarà attivo un collegamento sostitutivo con bus con transito in via Nono, via Cenisio, piazza Diocleziano e via Mac Mahon. Saranno effettuate le fermate in corrispondenza delle fermate tranviarie presenti lungo il percorso del collegamento.
Successivamente, dal 24 novembre e compatibilmente con le condizioni meteo, inizieranno i “pool test” sugli alberi presenti lungo la sede tranviaria; si tratta dei test annunciati e che dureranno almeno un mese. Le prove saranno condotte con la supervisione di tecnici esperti di fiducia dell’Amministrazione.
In allegato il comunicato sul progetto di tutela del trasporto pubblico e salvaguardia degli alberi in Mac Mahon.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.