"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Zona Expo – L’Albero della Vita e i Superare di Singapore

Expo Milano e Singapore Gardens by the Bay pare siano accomunate da un albero, ovvero l’Albero della Vita è identico o quasi agli alberi dei giardini botanici appena costruiti a Singapore. Non ci voleva un genio per paragonare le due strutture.

Il “nostro” albero tanto agognato e finalmente approvato pochi giorni fa per EXPO, l’altra struttura invece è a Singapore già realizzata da due anni. I progetti si somigliano molto a dire il vero, e pare che se ne sia accorto anche Chris Wilkinson, l’architetto che ha progettato le meraviglie della città orientale. L’architetto inglese pare abbia sguinzagliato i suoi avvocati per far causa al progetto italiano, «Non abbiamo ancora preso alcuna decisione. Ma come studio abbiamo iniziato a consultarci con i nostri legali, naturalmente, per individuare il mondo più corretto di tutelare la proprietà di una idea che riteniamo nostra, apprezzata da dieci milioni di visitatori solo negli ultimi due anni» afferma sempre Chris Wilkinson.

La questione è delicata, realizzare la struttura un po’ simile a Singapore e fregarsene della figura da copioni o non realizzare più nulla e salvare un po’ la faccia?

In effetti si poteva scegliere un’altra forma, ma d’altronde, anche di Torre Eiffel ce ne sono diverse in giro per il mondo (Tokyo, Blackpool per dirne due), così come di torri-antenna come a Berlino, Auckland o Toronto. Staremo a vedere come finirà anche quest’ennesimo inciampo sulla via per EXPO.

Milano albero della Vita

Alberi a paragone

Singapore i Supertrees

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.