"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Greco – Magazzini Raccordati, partito il restauro

In Via Ferrante Aporti sono partiti da alcune settimane i lavori per il “restauro” e la pulizia delle facciate dei Magazzini Raccordati, la lunga serie di magazini ricavati nella massicciata sopraelevata su cui corrono i binari: il Rilevato Ferroviario della Stazione Centrale.

I Magazzini Raccordati della Stazione Centrale nel marzo 2014 hanno compiuto 100 anni, e rappresentano un manufatto unico di grande interesse storico, economico e culturale. Perciò Grandi Stazioni – sollecitata anche da Comune e da associazioni di cittadini – sta effettuando la riqualificazione.

Si tratta di oltre 100 spazi per una superficie di 40.000 mq, distribuiti per due chilometri lungo la via Ferrante Aporti e la via Sammartini. Le decorazioni delle facciate in cemento sono in stile tardo liberty con influenze decò come la stessa Stazione Centrale, così come le bellissime cancellate in ferro battuto. Usate nel corso degli anni nei modi più disparati: da autorimesse a magazzini di stoccaggio merce, da pescheria a discoteca, da garage a vetreria. Finalmente si metterà ordine e saranno ridisegnati in modo da ospitare 130 nuovi locali con una superficie media di 300 metri quadrati, con sei diverse aree tematiche dedicate al tempo libero, all’educazione, allo sport, alle gallerie d’arte, al divertimento. Anche perché molti di questi magazzini sono vuoti da decenni, quando potrebbero venir utilizzati in modo migliore.

Intanto si inizia a ripulire…

 

 

 

 

 

 

 

Di seguito immagini che mostrano dove l’intervento di pulizia è arrivato e dove dev’essere ancora fatto.

 

 

 

 




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.