"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Zona Lazzaretto – La riqualificazione per largo Bellintani, aggiornamento

Rieccoci a vedere come procedano i lavori di arredo urbano a Largo Bellintani. Come si vede, l’aiuola centrale è stata smembrata in più parti così da consentire l’attraversamento senza dover calpestare le aiuole, come si è sempre fatto finora oltre a creare uno spazio pubblico più fruibile. I lavori sono arrivati ad essere quasi completati anche nella parte del sagrato della chiesetta di San Carlo, pare che sui lati ci saranno due aiuole triangolari. Speriamo sempre che a fine lavori partano anche i restauri alla graziosa chiesa di fine ‘500.

 

2015-08-30_Lazzaretto_1 2015-11-21_Lazzaretto_1 2015-11-21_Lazzaretto_2 2015-11-21_Lazzaretto_3 2015-11-21_Lazzaretto_4 2015-11-21_Lazzaretto_5 2015-11-21_Lazzaretto_6 2015-11-21_Lazzaretto_7 2015-11-21_Lazzaretto_8 2015-11-21_Lazzaretto_9 2015-11-21_Lazzaretto_10 2015-11-21_Lazzaretto_11 2015-11-21_Lazzaretto_12 2015-11-21_Lazzaretto_13 2015-11-21_Lazzaretto_14 2015-11-21_Lazzaretto_15 2015-11-21_Lazzaretto_16 2015-11-21_Lazzaretto_17 2015-11-21_Lazzaretto_18 2015-11-21_Lazzaretto_19




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


6 thoughts on “Zona Lazzaretto – La riqualificazione per largo Bellintani, aggiornamento

  1. Nicola

    Io spero che i marciapiedi saranno protetti adeguatamente per evitare che diventino dei parcheggi per suv e motorini (moto e motorini molto più difficili da fermare). Perchè non si fa come in tante città europee, invece delle parigine che si stortano e si spaccano con poco, dei bei piloni bassi e resistentissimi, di marmo o metallo?

  2. carlo

    Molti residenti sperano che via Lecco venga riaperta al passaggio delle auto in quella che era l’unica via d’accesso verso Benedetto marcello. Adesso hanno creato solo un Ghetto e noi siamo chiusi dentro.

    1. Giuseppe

      Smettila Picardi, non sei chiuso dentro un bel niente, in 30 secondi fai due curve e con la tua 5 metri a gasolio sei ovunque vuoi.

  3. Michele Sacerdoti

    I lavori sono terminati.
    Martedì 23 febbraio alle 11 l’assessore Rozza inaugura la pedonalizzazione della piazza.
    Sono in corso i restauri della chiesa di San Carlo al Lazzaretto con più di un milione di euro stanziati da una fondazione privata.
    La chiesa è destinata anche a sede di concerti con lo spostamento degli altari verso la parete e la trasformazione della sacrestia in sala prove e alloggio per i concertisti. I lavori all’interno ed esterno saranno completati tra un anno.
    Domenica 10 aprile Largo Bellintani sarà il termine di una camminata manzoniana teatralizzata con partenza alle 11 e alle 15 da piazza Oberdan e passaggio per il Lazzaretto in via San Gregorio. Un gruppo di attori metterà in scena degli episodi dei Promessi Sposi. Sarà possibile fare le comparse con costumi forniti dalla sartoria teatrale “La Lory”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.