"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Novegro – Il Luna-Park si mette il cappello

Europark Idroscalo Milano è il nome ufficiale, ma tutti lo conoscono come Luna Park di Novegro. Presto questo parco divertimenti avrà un “cappello”, infatti in questi giorni sono in corso i lavori per dotare il Luna-Park di una copertura.

Rimasto l’unico parco divertimenti dell’area milanese, il parco ha ottenuto finalmente la licenza come parco divertimenti permanente (in precedenza aveva una licenza temporanea). Così ora i proprietari hanno finalmente potuto fare degli investimenti. Uno di questi è la copertura di una buona parte del parco da poter rimanere aperti tutto l’anno, l’obiettivo era quello di inaugurare la copertura i primi di dicembre, ma sicuramente sarà conclusa più avanti. Si tratta di una struttura reticolare di ferro zincato, smontabile e agganciata a dei giunti, sormontata da pannelli che hanno funzione fonoassorbente. “L’obiettivo che ci proponiamo è duplice. Il primo è che si avvertiva la necessità di lavorare di più e il secondo è quello di abbassare l’impatto acustico. Siamo vicini a delle abitazioni e questa novità permetterebbe di diminuire sensibilmente i rumori.” come ha dichiarato Riccardo Trebino, proprietario, amministratore unico, nonchè direttore del parco a ediesse.net. La copertura garantirà l’apertura continua per tutto l’anno e ridurrà anche il rumore che può dar fastidio alle abitazioni vicine.

Il Luna Park oggi deve far fronte alla concorrenza di tutti questi centri commerciali che stanno sorgendo come funghi e che attirano persone a volte anche con sale giochi o bowling. È innegabile che ne abbiano risentito. All’interno del Luna Park di Novegro, si trovano una sessantina di giostre portate avanti da una ventina di ditte individuali. Saranno una settantina le persone che vi lavorano e oramai non si poteva pensare che continuassero a vivere con soli sei mesi di attività. Si doveva salvaguardare anche loro, continua a spiegare il direttore.

2016-10-30_lunapark_1 2016-10-30_lunapark_2 2016-10-30_lunapark_3 2016-10-30_lunapark_4 2016-10-30_lunapark_5 2016-10-30_lunapark_6

 

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


One thought on “Milano | Novegro – Il Luna-Park si mette il cappello

  1. Adriano

    Scusate, ma io come molti miei amici di milano, l’abbiamo sempre chiamato Lunapark idroscalo, oppure si diceva andiamo al lunapark dell’idroscalo. Novegro si usa per indicare la fiera/esposizioni novegro.
    Poi decidete voi!A parte questo, speriamo venga rivalutato, io da piccolo ci andavo volentieri, e mi sono sempre chiesto perchè Pisapia quando diceva: “Bisogna fare un grande Luna park per la città di Milano”, non facesse mai riferimento a questo lunapark che esiste da una vita, ma pensava di costruirne un altro?!Bho…
    Vai a capire perchè…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.