"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Città Studi – Via Strambio 30, finalmente

In via Strambio, una via di Città Studi, quasi all’Ortica, vi era un edificio industriale di scarso valore rimasto incastrato tra due alti condomini sorti a partire dagli anni Cinquanta del secolo scorso. Nel 2015 l’edificio venne demolito per costruirvi un palazzo residenziale, ma il cantiere non venne mai attivato. Finalmente, dopo tre anni i lavori sono partiti. Si tratta di un palazzo di 7 piani più mansarda che si amalgama abbastanza col contesto. E’ un progetto dello  studio AESSEI e dell’Arch. Maurizio Lo Presti.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


2 thoughts on “Milano | Città Studi – Via Strambio 30, finalmente

  1. Anonimo

    Il nuovo edificio è fantastico perchè sembra che sia li da sempre, tanto si mimetizza bene col contesto!

    Ci si potrebbe anche chiedere se è un bene o un male, ma questo è discorso diverso… 😉

  2. Est71

    come se ci fosse sempre stato..
    Mi piacerebbe sapere come hanno risolto il tema del vetro-cemento presente sulla parete del condominio adiacente di sinistra, considerato che la nuova costruzione va in “appoggio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.