"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Curiosità – La forma di “Cuore” della città

Lo avevamo già scritto altre volte, quindi se ci leggete, lo saprete già, ma forse non tutti si sono accorti che la forma antica di Milano, il disegno delle sue strade e piazze ma sopratutto dei bastioni di difesa costruiti a partire dal 1500 formano la figura di un gigantesco cuore.

Innalzate per volontà di Don Ferrante I Gonzaga, governatore della città all’epoca in cui questa era dominata dagli spagnoli, fra il 1548 e il 1562 per sostituire le mura medievali della città, oramai insufficienti a difendere la città.

Infatti le mura dei bastioni che circondano il Centro Storico di Milano formano la figura, percettibile sulle mappe, di un gigantesco cuore, ma come se non bastasse, ci sono due assi principali che penetrano in città, la via Emilia, rappresentata in città dal corso di Porta Romana e dal rettilineo formato dal corso Sempione, formano un’ideale freccia che trafigge il cuore come nelle più romantiche rappresentazioni classiche dell’amore.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


One thought on “Milano | Curiosità – La forma di “Cuore” della città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.