"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Urbanfile per Milano | Le T-Shirt e i poster che fanno bene

Arrivano le T-Shirt e i poster di Urbanfile. Il ricavato andrà in aiuto del Fondo di Mutuo Soccorso del Comune di Milano

In tantissimi ci hanno chiesto in questi anni di poter acquistare una T-Shirt o un poster con le nostre grafiche dei quartieri.

Abbiamo ritenuto che in questo momento in cui Milano e l’Italia stanno ripartendo, fosse doveroso pensare a chi purtroppo è rimasto indietro e abbiamo deciso di donare le nostre grafiche per una giusta causa.

Da oggi le grafiche dei quartieri saranno disponibili su t-shirt, felpe e poster e seguendo i link troverete tutte le tipologie disponibili per uomo, donna e bambino.

Fino al 15 luglio 2020 il ricavato della vendita sarà devoluto al Fondo di Mutuo Soccorso del Comune di Milano che in questo periodo difficile sta dando concretamente una mano ai cittadini in difficoltà.

Pensiamo che indossare o appendere in casa qualcosa di colorato e allegro, che dimostri il nostro amore per la città, possa essere il segno tangibile di una Milano che non si è mai fermata e che è pronta ora a riprendere il suo percorso con slancio ma senza dimenticare il periodo complesso che tutti abbiamo attraversato.

Vuoi acquistare le t-shirt e le felpe?

Vuoi farti stampare le nostre mappe su carta o tela?

Sostenete la nuova iniziativa di Urbanfile per Milano!




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Claudio Nelli, 43 anni, milanese, nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione. Ma il percorso non poteva finire qui e nel 2015 fonda Dodecaedro Urbano, un contenitore per nuovi progetti e nuove sfide che coinvolgeranno sempre di più lo sfaccettato mondo delle città


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.