"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Vittoria – Cantieri in zona: marzo 2021

Abbiamo raccolto un po’ di foto di alcuni cantieri lungo viale Umbria nella parte di Porta Vittoria, via Giovanni Cena e via Piranesi. 

Ci troviamo dove Viale Umbria termina, all’incrocio con Corso XXII Marzo e dove comincia la piccola appendice chiamata sempre Viale Umbria che distaccandosi dalla strada principale si incunea per un centinaio di metri tra case in fase di ristrutturazione e vecchi magazzini (qui si trovava il vecchio e noto locale Plastic), e come si vede, sta vivendo un interessante momento di rinascita e miglioramento.

Questa strada, fino a poco tempo fa abbastanza trascurata, oltre un secolo fa, prima che venisse creato il viale Umbria, si trattava di una strada di campagna che dal corso per la Senavra portava alla cascina di San Barnaba (all’altezza dell’odierna via Monte Ortigara) e quindi al borgo di Calvairate, successivamente spezzata e chiusa quando venne creata la vecchia stazione di Porta Vittoria. Ecco spiegato il misterioso andamento non ortogonale di quest’appendice di Viale Umbria.

Il palazzo storico di Corso XXII Marzo 30, posto proprio ad angolo col “vicolo Umbria” e oramai giunto a buon punto e il bel sopralzo (stranamente ben fatto secondo noi) a mansarda è ben visibile (tra non molto le foglie degli alberi nasconderanno tutto) Troneggia ancora la gru sul complesso servita per gli interventi.

Sempre nel vicolo Umbria si trova il cantiere di Viale Umbria 128-130, ribattezzato: I giardini di XXII Marzo.

I lavori sono cominciati nel settembre scorso, dopo anni di attesa, per realizzare il Giardino di via Monte Ortigara e viale Umbria nel complesso rimasto inattivo per lungo tempo di Porta Vittoria.

La nuova area verde di 40mila mq sarà in continuità col parco di Largo Marinai d’Italia. Ecco la situazione in questi giorni di fine marzo.

Due immagini di primavera in Via Cervignano.

La lunga via Piranesi che corre parallela a Corso XXII Marzo, tra Porta Vittoria e la Senavra, come abbiamo visto anche recentemente, sta cambiando volto. Infatti, adiacente all’ex scalo ferroviario di Porta Vittoria, dismesso tra i primi oltre trent’anni fa, vi erano ancora parecchi edifici ad uso industriale, logistico o terziario. 

Cominciamo, provenendo dal Centro per vedere a che punto sono i lavori nel cantiere di via Piranesi 18.

L’area di via Piranesi 18 sarà teatro di un’importante riqualificazione realizzata a cura della Cooperativa Solidarnosc Piranesi. Per fortuna i bei edifici del primo Novecento saranno recuperati e restaurati.

Spostandoci di qualche metro verso la periferia, troviamo il cantiere per la demolizione dei vecchi edifici di via Piranesi 38. Al loro posto sorgerà il progetto The Hug promosso da Nexity.

Porta Vittoria, Senavra, Cantiere,  via Piranesi, Cooperativa Solidarnosc Piranesi, via Piranesi,  The Hug, Nexity,


Urbanfile utilizza mappe basate su dati ©️ OpenStreetMap contributors

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.