"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | San Babila – Restauro per Corso Vittorio Emanuele II 9

Quasi tutti i palazzi presenti lungo Corso Vittorio Emanuele II, ad eccezione di Palazzo Tarsis ( 1836-1838) del palazzo ex Magazzini Bonomi al numero 8 (1902-7), la Galleria del Corso (1928) e il palazzo del Toro (1935-1939), vennero realizzati tra il 1952 e il 1960 sulle macerie dei bombardamenti del 1943.

Uno di questi nuovi edifici, posto quasi di fronte all’ingresso della Galleria del Corso, spicca per il disegno della facciata, movimentata da una geometrica decorazione a rilievo che rimarca ogni apertura da uno sfondato intonacato e da cornici in granito. Si tratta dell’Ex Hotel Francia, realizzato nel 1954 dal duo formato da Alessandro Pasquali e Carlo Galimberti, autori fra l’altro del palazzo che ingloba la facciata liberty nell’omonima piazza.

Qui una immagine scattata per Pure Milano Photo Project di Sosthen Hennekam.

L’edificio, il cui nome sarà CVE9 è commercializzato da GVA Redilco e Colliers

La facciata esterna originale, restaurata e valorizzata nella sua trama di riquadri in pietra, è un diaframma compatto che segna il passaggio a una dimensione inaspettata. Dal cuore vibrante della città agli interni, fa da tramite la scenografica reception principale, con doppio ingresso dalla Galleria De Cristoforis e da corso Vittorio Emanuele.

San Babila, Corso Vittorio Emanuele II, Duomo, Centro Storico, Restauro, Alessandro Pasquali, Carlo Galimberti

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.