"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Trenno – Piazza Rosa Scolari: per due alberi in più

Proseguono i lavori per la sistemazione di piazza Rosa Scolari a Trenno.

Piazza Rosa Scolari è la principale piazza della comunità di Trenno: qui si trovano i portici con i negozi, i parcheggi e un’aiuola centrale col monumento ai caduti di Trenno. La piazza e i palazzi sono stati realizzati negli anni Sessanta e hanno una patina del tempo passato.

Fino a poco tempo fa le auto parcheggiate rendevano piuttosto difficile accedere al parchetto centrale e quindi alle panchine, finalmente è stato creato il marciapiede che circonda il giardinetto e consente anche un più protetto tradito ai pedoni.

Ad ogni modo, visto che siamo sempre a criticare l’operato del Comune e non solo, ci siamo chiesti perché anche qui, il Comune non ha pensato bene di piantare attorno alla piazza, specie lungo Via Fratelli Gorlini, un filare d’alberi come nel nostro fotomontaggio qui di seguito?

Alberi che aiuterebbero a mitigare il caldo estivo.

Il marciapiede è stato creato anche lungo la Via Fratelli Gorlini fino a via Luigi Ratti, prima inesistente. L’intervento va a sommarsi con quello in corso nella limitrofa piazza San Giovanni Battista.

Referenze fotografiche: Roberto Arsuffi

Tag: Trenno, Arredo Urbano, Piazza Rosa Scolari, Via Fratelli Gorlini, Marciapiedi

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


8 thoughts on “Milano | Trenno – Piazza Rosa Scolari: per due alberi in più

    1. L.

      Prima di lasciarsi senza parole sarebbe necessario informarsi bene. I lavori non sono finiti ed effettivamente non faranno gli scivoli ma ci saranno fossi a livello marciapiede. Spero di averle restituito le parole.

  1. Anonimo

    ForestaMI. Dobbiamo essere più coraggiosi e piantare più alberi per togliere degrado, deserti di catrame e isole di calore.

    1. Ale

      Uf, stavolta non sei sul pezzo…
      Dove proponete il filare, ci faranno la fermata del bus. Comunque un paio di alberi dietro la fermata ci stavano bene.
      Poi va detto che i lavori sono fermi da quasi 2 mesi.
      A parte tutto, una sistemata alla piazza e l’allargamento del marciapiede in via f.li Gorlini ci voleva!

  2. Dario Corrado Stranieri

    Mettete alberi ovunque..come pensate di arrivare ai 3 milioni di alberi..mettendone 3 qua e 3 la??!!!!

  3. Manuel

    Chissà dove parcheggeranno ora le auto che trovavano posto negli stalli a “pettine” (foto 1/20). Dove non c’erano problemi li si creano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.