"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | San Cristoforo – I Cortili Binda, nascosto ma interessante

Prosegue l’operazione diffusa per il rinnovo edilizio di Milano. Vecchi capannoni in disuso, un tempo dislocati nei cortili di vecchi stabili, pian piano vengono demoliti o convertiti in nuove tipologie edilizie. Così il vecchio capannone all’interno dello stabile di via Ambrogio Binda 16a-b, nel distretto di San Cristoforo, ha ceduto il posto ad un nuovo immobile residenziale.

Sviluppato da Mazzalveri e Comelli, Cortili Binda è un edificio di 5 piani all’interno del cortile e circondato da un giardino condominiale. L’architettura dell’edificio è dignitosa e semplice, anche perché rinchiusa all’interno di un cortile.

Qui di seguito l’evoluzione del cantiere (immagini dal sito)

Immagini: Mazzalveri e Comelli

San Cristoforo, Mazzalveri e Comelli, Via Binda, Residenziale, Cortili Binda

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


2 thoughts on “Milano | San Cristoforo – I Cortili Binda, nascosto ma interessante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.