"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Romana – Cantiere residenziale Horti: aprile 2022

Era dall’agosto scorso che non facevamo un aggiornammo dal cantiere di via Orti e via Lamarmora, dove un vecchio edificio religioso di inizio Novecento è stato convertito in residenziale grazie ad un progetto firmato dell’architetto Michele De LucchiHorti: il segreto di Porta Romana assieme a Daniele Fiori – DFA Studio, LAND e Ediltecno Restauri.

Ormai il cantiere è giunto alla fase finale e sono in corso i lavori di fino e per sistemare gli spazi verdi del nuovo condominio. Si tratta di uno degli interventi realizzati in architettura tradizionale più importanti di Milano. In pratica di originale ci sono alcune strutture lungo via Orti, ma completamente rimaneggiate, e la palazzina centrale con la vecchia chiesa incorporata. Il resto è stato realizzato imitando lo stile di fine ottocento rendendo molto armonioso e coerente col contesto circostante.

Via Orti è stata riqualificata e completata da diverse settimane, come avevamo già riportato in un articolo precedente.

Qui di seguito la nuova vista delle residenze che affacciano su via Lamarmora.

Qui alcune immagini tratte dalla pagina Facebook di Ediltecno Restauri, dove possiamo vedere momenti della lavorazione e alcuni scatti degli interni.

Referenze fotografiche: Roberto Arsuffi; Ediltecno Restauri

Via Orti, Porta Romana, Via Lamarmora, Via Curtatone, Horti, Michele De Lucchi 

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


12 thoughts on “Milano | Porta Romana – Cantiere residenziale Horti: aprile 2022

  1. Marzia

    Incredibile che di tutte queste facciate su strada che n’è solo una che era storicamente già presente, e se non avessi fatto un controllo incrociato con streetview non saprei davvero dire quale. Non sono un fan del costruire facendo finta di essere in un altra epoca ma devo dire che qui è stato fatto un lavoro affascinante

  2. Anonimo

    Peccato che in via Orti, via stretta e ora molto carina, abbiano lasciato dei posti auto per residenti. Pochi (assolutamente ovviamente insufficienti per tutti i residenti) ma molto ingombranti. In futuro spero ci sembreranno assurdi.

  3. Flavio

    I vostri servizi sono sempre belli e molto interessanti.
    Una preghiera perché non ripristinate il cerchio sulla mappa ad indicare il punto d’interesse dell’articolo.
    Grazie
    Flavio

  4. Rubanlife

    Di questo progetto (che altrimenti mi piace molto) disturba il fatto che il corpo su Via Lamarmora sia costruito arretrato di alcuni metri rispetto al fronte strada, lasciando a vista i muri ciechi degli edifici confinanti. Suppongo si sia fatto per ragioni di luce (la via è molto stretta) o di acustica (sulla Via passa il Tram 16. Però il risultato è esteticamente veramente brutto e ricorda certi fronti strada “seghettati” come quello di Corso Garibaldi.

  5. andrea

    orribile. sembra un ospedale.
    sarà pieno di gente ammassata una sull’altra.
    ma a chi piacerebbe vivere lì dentro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.